Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

26 Gennaio 2021

Ai nuovi Etruria si presenta “Il sopravvissuto” di Gloria Benini


Livorno, 28 luglio 2019 – Sarà presentato ai bagni Etruria del Calambrone nella serata di domani, lunedì 29 luglio, il libro “Il sopravvissuto” di Gloria Benini, edito da Il Boccale per i tipi di Erasmo, liberamente ispirato alla vita dell’attore e pittore Antonio Cristiano.

A presentare il libro, nel suggestivo scenario dei rinnovati stabilimenti balneari, saranno il giornalista Marco Ceccarini e il critico letterario ed insegnante Claudio Filosi. Saranno presenti l’autrice e lo stesso Cristiano. L’appuntamento è per le ore 19,30 del 29 luglio ai nuovi Etruria di Alessandro Vivaldi e Stefano Disegni (viale del Tirreno 90, Calambrone).

La Benini, insegnante e scrittrice livornese, non è alla prima esperienza letteraria. Al suo attivo ha diverse raccolte di racconti e brevi romanzi nonché la collaborazione con il “Repertorio dei matti della città di Livorno” curato da Paolo Nori per conto di Marcos y Marcos.

Cristiano, nato a Taranto ma livornese a tutti gli effetti, è personaggio assai conosciuto in città, sia per la sua attività di attore e cantautore, sia per quella di pittore e scultore, nonché per essere uno dei principali animatori ed organizzatore del Premio pittorico Rotonda, il più longevo concorso artistico livornese.

Ad allietare la serata vi sarà inoltre musica del dj Giò Rombolini, che in questo momento imperversa nei locali del litorale toscano. Disponibile, comunicativo, animatore, Rombolini è amato e seguito da un folto pubblico, composto da persone di tutte le età. Dopo anni di serate in Garfagnana e in Versilia, da almeno quattro anni è tornato in vetta sulla costa livornese con la sua musica a 360 gradi, anche se la sua specialità, quella che gli ha assicurato il successo, è il repertorio degli anni Settanta, Ottanta e Novanta.

Per chi è interessato, infine, vi è la possibilità di soffermarsi a cena. Antipasto toscano e pizza, acqua e vino, al prezzo concordato di 15 euro. In questo caso, però, è necessario prenotarsi entro le ore 12 del 29 luglio al numero 335/8244023.