Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

24 Settembre 2020

Aree crisi Livorno e Piombino, Regione finanzia educazione adulti


Livorno – 1 febbraio. Un nuovo tassello si aggiunge allo sforzo per il rilancio dell’area costiera livornese e di Piombino. Con una delibera proposta dall’assessore all’istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco, la giunta regionale ha deciso di destinare un finanziamento di 200 mila euro alla Provincia di Livorno per attività di educazione degli adulti residenti in queste aree che, come noto, hanno ottenuto il riconoscimento della condizione di “crisi industriale complessa, con impatto significativo sulla politica industriale nazionale”.
Per queste aree è stato attivato un progetto di riconversione e riqualificazione industriale (PRRI) che è già in piena fase di attuazione, con l’obiettivo di promuovere gli investimenti produttivi, la riqualificazione delle aree interessate, la formazione del capitale umano, la riconversione di aree industriali dismesse, il recupero ambientale e l’efficientamento energetico dei siti e la realizzazione delle infrastrutture necessarie per far decollare gli interventi previsti.
“All’impegno della Regione per l’attuazione del piano di riconversione e riqualificazione industriale dell’area livornese si aggiunge ora – ha spiegato l’assessore all’istruzione formazione e lavoro Cristina Grieco – un intervento complementare, che integra le altre iniziative sul fronte del rafforzamento del capitale umano, indispensabile per aumentare la competitività dei territori. L’intervento di educazione degli adulti si propone infatti di far acquisire o di accrescere le competenze chiave, al fine di cogliere al meglio tutte le opportunità di sviluppo personale e professionale”.
Le competenze chiave, secondo quanto previsto dal quadro di riferimento europeo, sono quelle di cui tutti hanno bisogno per la realizzazione e lo sviluppo personale, la cittadinanza attiva, l’inclusione sociale e l’occupazione. In particolare si tratta della capacità di comunicazione nella madrelingua e nelle lingue straniere, le competenze base in matematica, scienza e tecnologia, le competenze digitali, sociali e civiche, la capacità di imparare a imparare, lo spirito di iniziativa e imprenditorialità, la consapevolezza ed espressione culturale,
Il finanziamento è destinato alla Provincia di Livorno, che provvederà a programmare e coordinare il sostegno delle attività.