Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

giovedì 20 giugno 2019

Bus in fiamme alla periferia di Livorno, in salvo l’autista e l’unica passeggera


Livorno, 23 maggio 2019 – Un autobus delle linee urbane di Livorno gestite dalla Ctt Toscana Nord è andato distrutto a causa di un incendio al vano motore scoppiato quando il mezzo era in sosta a una fermata. A bordo c’era una sola passeggera che è riuscita a mettersi in salvo assieme all’autista prima che le fiamme si propagassero all’interno dell’abitacolo e distruggessero il bus.

L’autista ha tentato di estinguere il fuoco con l’estintore di bordo, senza però riuscirci. Il fatto è accaduto intorno alle 14 di oggi, giovedì 23 maggio, in via della Valle Benedetta. Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco ha impedito che le fiamme si propagassero a un camper parcheggiato non distante da dove il bus ha preso fuoco.

“Mi auguro che le cause che hanno portato al grave incidente che ha coinvolto un bus linea in via della Valle Benedetta possano essere accertate quanto prima”, ha detto il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin. “Quel che è certo è che non è normale che gli autobus prendano fuoco”. E poi: “Le conseguenze di questo indicente avrebbero potuto essere ben più gravi e se non ci sono stati feriti è stato solo grazie alla prontezza di riflessi dell’autista, che ringrazio di cuore per quanto ha fatto. Siamo stati fortunati che questo incidente sia avvenuto fuori dal centro abitato”.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,