Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

lunedì 23 ottobre 2017

Cecina

Maltempo, a Livorno e provincia codice d’emergenza declassato a Giallo

Firenze, 16 settembre – La sala operativa della Protezione civile regionale, Soup, comunica la cessazione anticipata dell’allerta con codice Arancione con passaggio al codice Giallo per rischio idrogeologico-idraulico su reticolo minore e al codice Verde per rischio temporali forti per le zone della fascia settentrionale e centrale della Toscana nelle province di Firenze, Prato, Pistoia,

Matteoli condannato a quattro anni con la confisca di 9 milioni e mezzo per lo scandalo Mose

Venezia, 14 settembre – Lo scandalo Mose di Venezia (un’opera di ingegneria civile ancora da ultimare che doveva impedire l’erosione marina, ndr) si è concluso con una sentenza di condanna per corruzione per Altero Matteoli, cecinese, da parte del presidente del Tribunale di Venezia, Stefano Manduzio, che ha inflitto all’ex ministro all’Ambiente e alle Infrastrutture

Buon Ferragosto agli amici e ai lettori di Costa Ovest

Livorno, 15 agosto – Nel giorno di Ferragosto la redazione di Costa Ovest rivolge un pensiero e un saluto ai propri lettori ed amici ricordando che l’emissione delle notizie, oggi, martedì 15 agosto, viene effettuata in modo ridotto, con aggiornamenti solo sui grandi eventi. L’emissione regolare delle notizie riprenderà nella giornata di domani, mercoledì 16

Legge bocciata dalla Consulta, Ciuoffo: “La Regione ha fatto la sua parte, ora tocca al Parlamento”

Livorno, 8 luglio – Sulla sentenza della Corte costituzionale, che ha annullato la legge regionale toscana in materia di concessioni demaniali marittime nella parte che prevede degli indennizzi agli imprenditori balneari che perdono la concessione a seguito di una gara pubblica, è intervenuto oggi, sabato 8 luglio, l’assessore ad Attività produttive e turismo della Regione

Oltre seimila borse contraffatte sequestrate dalla Guardia di Finanza

Livorno, 8 luglio – Con l’avvio della stagione estiva, in cui i turisti della provincia labronica si riversano sul litorale toscano, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Livorno hanno intensificato, anche in aderenza alle indicazioni emerse in sede di Comitati per l’ordine e la sicurezza pubblica a livello locale, le attività

Post più vecchi››