Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

1 Ottobre 2020

Chelli, il disastro della città e l’esempio dei giovani


(Luciano Ferrari) Livorno, 14 settembre. Otello Chelli scrive che i responsabili del disastro della città se la caveranno ancora: in questo paese tutto è possibile. C’è però una speranza. Tutti quei giovani, fulgido esempio ripreso da tutti i quotidiani nazionali. Tutti quei giovani che hanno partecipato alla rimozione del fango che ha sommerso case e persone,l’esempio dei nonno eroi, tutti saranno una testimonianza difficilmente eludibile. Viene in mente il dopoguerra che trovò la città pronta a risorgere.
L’egoismo, il particolarismo, caratterizza l’Italia dei terremoti, delle macerie sempre visibili. Eppure quei nonni e quei giovani, due generazioni insieme, difficilmente saranno dimenticati da chi sarà chiamato a giudicare. Livorno l’isola felice di un tempo, passato per sempre?