Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

5 Agosto 2020

Una pantera della Polizia di Stato (foto d'archivio)

Chiama i poliziotti e li aggredisce, arrestata una domenicana nel centro di Livorno


Livorno, 13 luglio 2020 – Intervento assai atipico con conseguenze del tutto particolari, nel centro di Livorno, per la Polizia. Attorno alle 5 di questa mattina, lunedì 13 luglio, al centralino della Questura è arrivata una chiamata in cui una voce femminile ha affermato di essere stata derubata sugli scali delle Cantine da un conoscente, il quale le avrebbe portato via 50 euro. Quando gli agenti delle Volanti sono giunti sul posto, ad aspettarli c’era una donna di origine dominicana, 47 anni, che ha confermato la storia raccontata al telefono, aggiungendo di sapere dove abita il presunto ladro.

I poliziotti si sono recati presso l’abitazione indicata dalla donna. In casa, però, hanno trovato un’altra persona. Tanto è bastato perché la donna iniziasse a dare in escandescenze, offendendo prima gli agenti e poi scagliandosi contro una poliziotta, colpita con calci e pugni.

Fermata e portata in Questura, la donna originaria della Repubblica Dominicana non ha tuttavia placato la sua ira, fino all’arrivo del personale medico del 118, alla cui vista la 47enne si è calmata. La donna tutavia è stata arrestata per lesioni, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.