Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

lunedì 14 Ottobre 2019

Continental in crisi, cinquecento di cui molti livornesi perderanno il posto di lavoro


(Simone Consigli) Livorno, 26 settembre 2019 – A partire dal 2023 i lavoratori della Continental di Pisa perderanno il posto di lavoro. Dei 940 addetti, di cui molti livornesi, 500 saranno tagliati netti dalla produzione e 440 saranno reindirizzati e non perderanno l’impiego.

I tagli dell’azienda tedesca erano da tempo ventilati, ma la notizia ufficiale arriva da una nota stampa del sito ufficiale di Continental di ieri, mercoledì 25 settembre. I tagli sul personale riguardano non solo la fabbrica di Pisa, ma tutto lo scacchiere dell’azienda, dalla Germania agli Stati Uniti.

Nel comunicato stampa l’azienda di componestica auto che negli stabilimenti di Pisa produceva iniettori rende nota la decisione motivandola così: “La transizione accellerata alle future tecnologie della mobilità elettrica ci ha portato ad avere un impatto”.

La nuova generazione di iniettori, progettata in collaborazione con l’Università di Pisa è l’elemento tecnico che ha determinato la riorganizzazione delle linee produttive e delle forze lavoro.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,