Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

28 Settembre 2020

Contratto metelmeccanici, incontro in Confindustria


Livorno – 9 febbraio. Domani, venerdì, 10 febbraio, ore 14,30 nell’auditorium di Confindustria Livorno Massa Carrara, via Roma, incontro tra le aziende appartenenti alla Sezione metalmeccanici e Federmeccanica, che di recente ha sottoscritto formalmente l’Accordo di rinnovo del contratto nazionale dei metalmeccanici con i sindacati nazionali di categoria per il periodo 2016-2019.
Welfare aziendale, che diventa il vero baricentro contrattuale, flexible benefits, incremento retributivo e formazione continua per tutti: queste le novità salienti introdotte nell’accordo di rinnovo, che verranno approfondite nel corso dell’incontro.
“Si tratta di un passo importante” – afferma Umberto Paoletti, direttore di Confindustria Livorno Massa Carrara – dopo oltre un anno di trattative, l’accordo segna una svolta sul piano delle relazioni industriali, del welfare contrattuale e della partecipazione dei lavoratori agli obiettivi di produttività e di qualità delle Imprese. E’ sicuramente un rinnovamento impegnativo anche per le Imprese, ma per far fronte alle sfide future, soprattutto quella dell’industria 4.0, e per incrementare la competitività, è necessario sapersi rinnovare, puntando sul benessere lavorativo e sull’innovazione”.
Le aziende della metalmeccanica che aderiscono a Confindustria Livorno Massa Carrara hanno nel complesso oltre 5.000 addetti, con realtà produttive che spaziano dalle lavorazioni meccaniche, alla siderurgia, alla componentistica auto, all’installazione e manutenzione di impianti, alla costruzione di macchine per la lavorazione del marmo, e numerose sono le imprese che operano nel campo dell’alta tecnologia e dell’informatica.