Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

18 Agosto 2022

Coronavirus a Livorno, anche il Comune attiva un conto corrente


Livorno, 19 marzo 2020 – “Livorno si mobilita, per sostenere chi, in questo momento di emergenza, ha necessità di aiuti, soprattutto il servizio sanitario”.

Lo si legge in una nota stampa diffusa oggi, giovedì 19 marzo, da Palazzo Civico, dove si annuncia che il Comune di Livorno ha attivato un conto corrente per mettere in campo un aiuto concreto a favore della sanità livornese impegnata a contenere l’ondata di epidemia da coronavirus Covid-19.

Non è la prima iniziativa del genere in città. Il Rotary club Livorno, ad esempio, proprio oggi ha donato i primi 25 mila euro, raccolti con una sottoscrizione pubblica, all’ospedale di Livorno. E diversi altri soggetti privati, detto per inciso, stanno prendendo iniziative analoghe. Ma l’iniziativa dell’Amministrazione comunale assume un significato particolare in quanto essa, ente pubblico, rappresenta la comunità dei cittadini livornesi.

Il sindaco Luca Salvetti ha accolto le richieste giunte da più parti di attivare una rete di sostegno finanziario da usare per acquistare macchinari, dispositivi di protezione personale per chi lavora in ambito sanitario, per il sociale, per sostenere le associazioni di volontariato che in questo momento stanno svolgendo un lavoro importante con turni massacranti e per tutte le necessità legate all’emergenza sanitaria.

A tal proposito è stato attivato un conto corrente ordinario dedicato all’emergenza Covid-19 presso il Monte dei Paschi di Siena denominato Emergenza Covid-19 Livorno si mobilita, intestato al Comune di Livorno.

L’Iban del conto corrente è IT43X0103013900 000006911545.