Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

7 Luglio 2022

Particolare della copertina del numero di aprile 2020 del Vernacoliere (foto Costa Ovest)

Coronavirus, ad aprile il Vernacoliere è solo online e gratis per tutti


(Mirko Branca) Livorno, 13 aprile 2020 – Il Vernacoliere, il mensile satirico più irriverente d’Italia, doveva saltare il numero di aprile, in questo mese mortificato dall’emergenza sanitaria da coronavirus Covid-19. Ma alla fine non sarà così. Non è così.

“Ad aprile non saremo nelle edicole. La sola fonte economica che abbiamo è la vendita diretta e in questo momento, oltre alle gravi difficoltà di distribuzione, forse non ci comprerebbe nessuno”, aveva detto il direttore ed ideatore del mensile livornese di satira, Mario Cardinali, annunciando la non uscita del suo periodico, sorto come Livorno Cronaca negli anni Sessanta del Novecento e trasformatosi nel successo editoriale che tutti conoscono con la svolta vernacolare avvenuta tra la fine degli anni Settanta ed i primi anni Ottanta.

Tuttavia, per la gioia dei tanti lettori, il nuovo numero del Vernacoliere è disponibile. Non è nelle edicole della Toscana e d’Italia, come ormai da molti anni avviene, bensì online, completamente gratuito, come forma di omaggio a favore di coloro che desiderano allietarsi con l’ironia livornese.

“Vogliamo offrire un po’ di sana satira per permettere a tutti di evadere da questa quarantena”, ha chiosato Cardinali. “Abbiamo fatto tutto da soli. A maggio, continuando a toccarci tutto il toccabile, saremo di nuovo nelle edicole”.

Clicca qui per scaricare e leggere gratis il Vernacoliere di aprile 2020