Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

10 Aprile 2020

Coronavirus all’Elba, Zini: “Nessun caso tra il personale e gli utenti dell’ospedale”


(Stefano Bramanti) Livorno, 26 marzo 2020 – Situazione elbana al momento ferma a quattro soggetti positivi, ormai noti, due coppie di coniugi che sono venute a contatto tra loro essendo conoscenti. Una coppia è portoferraiese, l’altra riese. Uno degli uomini è stato ricoverato al Cisanello di Pisa, grazie al trasporto dell’elisoccorso, in quanto il nosocomio pisano dispone di attrezzature maggiori per garantire l’assistenza a chi è risultato positivo al coronavirus Covid-19 e presenta altre patologie. Infatti l’elbano trasportato era giunto all’ospedale isolano in una situazione di pre-infarto. Le altre tre persone invece sono in isolamento domiciliare e al momento non risultano preoccupanti le loro condizioni.

Ma notizia importante è quella diramata dal sindaco Angelo Zini di Portoferraio, presidente della conferenza dei sindaci dell’isola. Ha specificato che i tamponi e gli esami del caso, fatti al personale dell’ospedale isolano, fino ad oggi, sono tutti negativi, per cui pare non esistere un coinvolgimento di infetti nel nosocomio, anche se le analisi non sono del tutto finite. Ulteriori accertamenti sono stati attuati poi per le persone che sono venute a contatto con i soggetti positivi al coronavirus e quindi oltre centro tamponi sono stati eseguiti e si attendono i risultati.
Gli esami di verifica proseguiranno e dovrebbero poi interessare progressivamente tutto il personale sanitario, ospedaliero, poi anche i medici di famiglia, pediatri compresi.