Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

17 Gennaio 2021

Coronavirus, anche i sindaci della provincia livornese al summit con Rossi e Biffoni


Firenze, 25 febbraio 2020 – Adeguatezza, proporzione e progressione. Queste sono le linee a cui la Regione Toscana si atterrà nella gestione dell’emergenza Coronavirus. Il presidente della Giunta regionale, Enrico Rossi, assieme all’assessore regionale alla Salute, Stefania Saccardi, oltre al presidente dell’Anci Toscana, Matteo Biffoni, ha incontrato i sindaci toscani, convocati dalla stessa Anci regionale, l’associazione dei comuni toscani, per fare con loro il punto sulla situazione attuale.

Nella sede di Palazzo Strozzi Sacrati, sede della Presidenza della Giunta toscana, sono state illustrate le decisioni prese e condivise e l’esito della teleconferenza avuta nella mattinata di oggi, martedì 25 febbraio, con il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, nonché con il capo della Protezione civile nazionale, Angelo Borrelli, commissario per l’emergenza Coronavirus.

All’incontro con Rossi e l’Anci Toscana hanno partecipato anche molti sindaci della provincia di Livorno, tra cui il primo cittadino della città di Livorno, Luca Salvetti, quelli di Rosignano, Cecina e Piombino, Daniele Donati, Samuele Lippi e Francesco Ferrari.

“Ad ora tutti i casi sospetti che si sono manifestati in Toscana, anche quelli che poi si sono rivelati negativi, sono stati isolati e valutati”, ha affermato il governatore Rossi. “La situazione al momento appare sotto controllo e non ci sono le condizioni per giustificare provvedimenti d’emergenza come, ad esempio, la chiusura delle scuole o la sospensione dei concorsi”.

Toscana Notizie, agenzia d’informazione della Giunta regionale, spiega che al momento, sul territorio toscano, si sono verificati due casi di tamponi positivi, per i quali però manca ancora la conferma definitiva che deve arrivare dall’Istituto superiore di sanità. E che, al momento, la situazione è sotto controllo.

In accordo con Rossi si è detto Biffoni: “Questo incontro tra i sindaci, il presidente Rossi e la task force regionale è una importante opportunità”.

RispondiInoltra