Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

4 Giugno 2020

Una gazzella dei Carabinieri (foto d'archivio)

Coronavirus, forza il controllo dei Carabinieri e viene arrestato


Crotone, 5 aprile 2020 – Ha forzato un posto di blocco dei Carabinieri, predisposto durante la notte nell’ambito delle verifiche per il rispetto delle normative contro la diffusione del coronavirus Covid-19, fuggendo ad alta velocità fino a far perdere le proprie tracce.

E’ accaduto sulla statale 106, poco dopo le 4 di oggi, domenica 5 aprile, nei pressi di Botricello, in provincia di Catanzaro. Durante l’inseguimento, però, l’uomo, un trentaduenne di Capo Rizzuto, è rimasto ferito da un colpo d’arma da fuoco sparato dai Carabinieri durante l’inseguimento, che lo ha raggiunto a un polpaccio. Per questo, dunque, è stato costretto a recarsi nell’ospedale di Crotone per farsi curare, dove è stato identificato ed arrestato.

La vicenda è ancora da chiarire e saranno le indagini a capire i motivi che hanno portato il giovane alla fuga, poi conclusa all’ospedale crotonese con l’arresto dello stesso.