Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

16 Luglio 2020

Una nave della flotta Toremar (foto liberamente utilizzabile, Wikipedia Commons)

Coronavirus, nuova stretta sui collegamenti tra l’Elba e Piombino


(Stefano Bramanti) Portoferraio, 25 marzo 2020 – Altra restrizione che colpisce i collegamenti marittimi con l’isola d’Elba, a causa dei provvedimenti per il contenimento del coronavirus Covid-19, ed a subirne le conseguenze è la tratta da Rio Marina a Piombino. Nasce di conseguenza una protesta da parte della gente del versante orientale dell’Elba ed i sindacati stanno probabilmente per farsi sentire in proposito.
Ecco il comunicato diramato dalla sede di Livorno della Toremar: “La compagnia di navigazione Toremar ha pubblicato un avviso sul proprio sito web dove spiega che, a seguito di ulteriori restrizioni approvate nell’ultimo decreto del presidente del Consiglio, relativo al contenimento del Covid 19, ha modificato ulteriormente le cose dei traghetti per l’Elba”.
Da oggi, mercoledì 25 marzo, sono sospesi i collegamenti fra Rio Marina e Piombino e viceversa. Le corse dell’aliscafo sono state già sospese e le corse previste sulla Linea A2 da Portoferraio a Piombino, e viceversa, saranno invece le seguenti.

Partenze dal lunedì al venerdì.
da Portoferraio partenza ore 5
da Piombino partenza ore 6,30
da Portoferraio partenza ore 8
da Piombino partenza ore 9.30
da Portoferraio partenza ore 11
da Piombino partenza ore 13
da Portoferraio partenza ore 13,10
da Piombino partenza ore 15
da Portoferraio partenza ore 16,30
da Piombino partenza ore 19
da Portoferraio partenza ore 20,30
da Piombino ore 22.

Partenze dal sabato alla domenica.
da Portoferraio partenza ore 5
da Piombino partenza ore 6,30
da Portoferraio partenza ore 8
da Piombino partenza ore 9,30
da Portoferraio partenza ore 13,10
da Piombino partenza ore 15
da Portoferraio partenza ore 20,30.