Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

4 Giugno 2020

Un reparto di terapia intensiva (foto d'archivio)

Coronavirus, quattro nuovi casi e nessun decesso nelle zone dell’ex Usl


(Angela Simini) Livorno, 6 aprile 2020 – “Ancora su un livello mediamente stazionario si mantiene la curva del coronavirus in Italia”, dice il comunicato della Protezione civile relativo ad oggi, lunedì 6 aprile, quando i dati sono risultati difformi rispetto a ieri, dovuti al fatto che si registra un aumento, seppur contenuto, dei decessi a causa del coronavirus Covid-19, ma diminuiscono i ricoveri in terapia intensiva.

Altrettanto si è verificato in Toscana, come dimostrano i dati rilevati da Toscana Notizie, e nei comuni dell’area della ex Usl 6, come evidenzia l’azienda Usl Toscana Nordovest, dove si sono riscontrati solo quattro nuovi casi positivi e nessun decesso.

Seguiamo in ogni caso i risultati della giornata odierna comunicati dalla Protezione civile: 636 i decessi (525 il 5 aprile e 681 il 4 aprile, ndr), 1941 i nuovi casi con un aumento di 27 ricoveri rispetto al giorno precedente, diminuiscono i ricoveri in terapia intensiva di 79 unità (rispetto ai 17 del 5 aprile, ndr) e 1022 i guariti.

Il primario di pneumologia al policlinico Gemelli di Roma e membro del Comitato tecnico scientifico di supporto al governo, Luca Richeldi, così commenta: “I dati ci confermano che le misure adottate fino ad ora nel contenimento della diffusione del Covid.19 si sono rivelati efficaci. Ancora bisognerà lottare perché i decessi sono alti, anche se non più come prima, invece quello che ci conforta è la diminuzione dei ricoveri in terapia d’urgenza” . Analisi, questa, confermata da Angelo Borrelli, capo della Protezione civile. E’ in aumento il numero dei medici deceduti, ben 89, e degli infermieri, 25.

Si confermano tutte le misure di sicurezza “restare a casa”, dunque, e l’uso delle mascherine, soprattutto quando si entra in locali chiusi: banche, uffici postali, supermercati.

In Toscana sono 154 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati a ventiquattro ore dal precedente bollettino, analizzati nei laboratori toscani; e 25 i nuovi decessi. Discendente il trend dei nuovi casi positivi (ieri erano stati 175, ndr). Sale invece il numero di decessi: 25, rispetto ai 18 di ieri. Molto contenuto l’aumento di ricoveri, più 5 rispetto a ieri; e anche di quelli in terapia intensiva, più 3.

Per quanto riguarda i ricoveri, ad oggi sono 1116, non in terapia intensiva, e 279 in terapia intensiva.

Di 6001 tamponi fino ad oggi risultati positivi al test in Toscana, a Livorno se ne riscontrano 323 (totale Asl nord ovest 2469, ndr) nella giornata di oggi nei comuni livornesi si registrano 4 nuovi casi e nessun decesso.