Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

27 Settembre 2020

Da Morgiano espongono Zina e i Quattro Moschettieri


(Simone Consigli) Livorno, 7 aprile – La locanda Morgiano presenta “Zina & i quattro moschettieri dell’arte”. Si tratta di un’esposizione di pittura contemporanea nel cuore della Venezia e nella movida notturna labronica in uno dei locali per apericena, spuntini e music pub tra i più frequentati del quartiere. Quadri colorati che ricordano Chagall e gli impressionisti, un’esperienza fuori dall’ordinario, mettere quadri di artisti livornesi in un locale. Arte ad impegno non consumistico. Dove ci sono immagini di James Dean, Madonna, Bruce Springsteen oppure copie riprodotte di opere d’arte famose, qui invece si è deciso di esporre senza dare altro significato che l’abbellire e l’allietare tramite arte vera e originale piuttosto che riempire spazio con icone pop. I protagonisti sono Piero Venturini, Filippo Purromuto, Claudio Calvetti e Massimo Boccardi. I quattro fanno parte del Cenacolo della Valle Benedetta. Qui alla locanda Morgiano fecero già una mostra un anno e mezzo fa per “Effetto Venezia”. Quest’anno all’iniziativa si è aggiunta la pittrice Zina Abdulkadir. “A noi ispira molto la zona della Venezia – dichiara Claudio Calvetti portavoce del gruppo – il locale è ospitale e l’atmosfera è amichevole e i titolari Daniele e Angela sono stati molto disponibili e ci hanno lasciato mano libera e speriamo di ripetere questa iniziativa anche per il prossimo “Effetto Venezia”. Questa – continua – durerà un mese e mezzo; noi ci definiamo pittori non professionisti e diffusori d’arte, nella vita facciamo altro”. Più di 20 quadri sono esposti alla locanda Morgiano dal 5 Aprile. Sono acquerelli, ritratti di miti del jazz, paesaggi della Venezia dei secoli scorsi, dipinti surrealisti e l’astratto informale di Zina. Cinque artisti, varie personalità e cinque stili diversi. La locanda è in via Carraia 118, dietro la Camera di Commercio. L’esposizione durerà per un mese e mezzo. simoneconsigli@live.it