Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

venerdì 15 dicembre 2017

Darsena Europa tutto da rifare, ma i tempi si accorciano


(Massimo Masiero) Livorno, 18 luglio. Darsena Europa, tutto da rifare: progetto e nuovo bando, qualche ridimensionamento, ma i tempi si accorciano, dal 2026 al 2022, proprio come hanno chiesto imprenditori portuali, sindacati, categorie interessate, qualche istituzione (non tutte). Lo hanno assicurato, da Firenze, dove il presidente Enrico Rossi insieme a quello del Sistema Portuale Mar Tirreno Settentrionale (Livorno-Piombino), Stefano Corsini, hanno presentato la novità in conferenza stampa congiunta con politici e esperti, di fronte ai tabulati e agli elaborati tecnici del nuovo che avanzerà. Inoltre diminuiranno le spese di parecchi milioni. Confermati i finanziamenti, ma si riducono di 200 milioni di euro i costi da 667 dell’attuale Darsena alle 447. Il terminal container manterrà la stessa superfice E ancora i privati saranno attratti dall’iniziativa, allettati a fiutare l’affare, a entrare nel business e a mettersi più volentieri in gioco dovendo scegliere investimenti meno onerosi finanziariamente. Ed allora nessuna preoccupazione, nessuna sorpresa perché la “novità” circolava negli ambienti più informati da alcuni giorni. Questo il succo dell’operazione, che è stata illustrata in due ore di conferenza stampa per spiegare ai giornalisti, che si tratta di una occasione da non perdere, a vantaggio di tutti. Sembra che l’accordo vi sia per far digerire la nuova realtà a chi a Livorno e dintorni, attende, che finalmente si aprano spiragli concreti per uscire dalla “area di crisi complessa”. Regione, Ministero delle infrastrutture, Autorità portuale, politici di riferimento ora si metteranno al lavoro celermente (è stato istituito un nucleo operativo, vera task force) con la speranza che tutto vada nel migliore dei modi e non ci siano altre difficoltà burocratiche da superare per i prossimi cinque anni. La conclusione? Torna alla mente la parola che piaceva tanto agli italiani, “Allegria!!”, se non ci fosse niente da ridere, ma da aspettare, quello sì, che finalmente “eppur sia” la tanto sospirata Darsena Europa. masierolivorno@gmail.com

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,