Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

4 Marzo 2021

Un'immagine del giornalista Massimo Masiero (foto d'archivio)

Due anni fa ci lasciava Massimo Masiero, il direttore gentile di Costa Ovest


(Donatella Nesti) Livorno, 17 gennaio 2021 – Domani, lunedì 18 gennaio, saranno passati già due anni da quando Massimo Masiero ci ha lasciato, caporedattore e poi direttore di Costa Ovest e di Amaranta, e ne sentiamo ogni giorno la mancanza. La sua lunga esperienza di giornalista con tantissime testate è stata per Costa Ovest preziosa, la sua professionalità abbinata alla sua naturale gentilezza e tolleranza è stata di fondamentale importanza per la nostra impresa.

Non posso dimenticare i nostri incontri e le nostre discussioni con la sua grande capacità di accettare le opinioni diverse dalle sue, la sua curiosità per tutti gli avvenimenti culturali, i pareri richiesti sulle ultime uscite cinematografiche. Non mancava mai di informarsi con discrezione sulle problematiche familiari di ciascuno di noi e non si è mai soffermato a parlare più di tanto della sua malattia. Un gentleman d’altri tempi ma anche un acuto osservatore della realtà contemporanea. Mi chiedo cosa avrebbe detto di questo terribile anno e del poco edificante spettacolo della politica, un “teatrino”, già l’unico teatro ancora aperto in epoca di covid-19.

Ciao Massimo ci sei mancato e continui a mancarci, dovunque sei continua ad assisterci nella nostra piccola-grande impresa.

Tags: , ,