Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

19 Settembre 2020

E’ morto Lorenzo Gremigni, firma del giornalismo sportivo livornese


(m.m.) Livorno. 25 giugno. La morte di Lorenzo Gremigni, avvenuta nella notte tra sabato 24 e domenica 25 giugno, colpisce per chi ha vissuto con lui tanti anni di giornalismo militante nella redazione storica de “La Nazione” di piazza Grande, allora guidata da un’altra storica firma del giornalismo livornese, Bruno Castagnoli, bandiera dello sport scritto livornese. La sua è stata una vita multiforme, intensamente vissuta: insegnante di educazione fisica, ancora prima giocatore di basket, di cui era divenuto in seguito una “penna” esperta nei commenti, aveva militato nella Libertas con la quale aveva gioito approdando in serie A. Poi apprezzato preparatore di atletica leggera e della stessa nazionale . La sua carriera successivamente si era sviluppata nel giornalismo sportivo, molto apprezzato per la sua competenza nelle analisi e nei commenti, al quale aveva dedicato pagine scritte e interventi in trasmissioni radiofoniche e televisive, dando vita negli anni più recenti a programmi sociali e di costume. Era Presidente del Panathlon Club di Livorno. Lorenzo era ricoverato da alcuni giorni all’ospedale di Cisanello, colpito due mesi or so sono da una malattia che non perdona. Aveva 81 anni.
La salma sarà esposta alle 11 di domani, lunedì 26 giugno, alla camera mortuaria dell’ospedale, dove alle 15,15 saranno celebrati i funerali. Alla moglie Roberta, alle figlie Alessandra e Silvia e alle tre nipotine le condoglianze degli amici di Costa Ovest.