Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

domenica 19 novembre 2017

Emergenza Livorno: “Non perdiamo la memoria”, recupero di libri, foto e documenti a cura della Ctt Nord


Livorno, 20 ottobre. Si chiama “Non perdiamo la memoria” l’iniziativa della Ctt Nord. Inizierà lunedì 23 ottobre e sarà un servizio gratuito rivolto ai cittadini livornesi che vivono nelle zone colpite dall’alluvione tra il 9 e 10 settembre. L’iniziativa, promossa da Ctt Nord in collaborazione con cooperativa Itinera, l’Ufficio Sistemi Bibliotecari del Comune di Livorno e Scorpio comunicazione e pubblicità, prevede l’organizzazione di un servizio su appuntamento di recupero di materiale librario fotografico e documentario attraverso l’utilizzo di un pollicino ed il supporto di personale messo a disposizione dal’azienda trasporti e dalla cooperativa Itinera.
Il pollicino è stato decorato integralmente e gratuitamente dall’agenzia Scorpio comunicazione e pubblicità.
L’idea è quella di contribuire al recupero della memoria, forse meno importante in questo momento di emergenza soprattutto abitativa, ma altrettanto significativo in un momento in cui ogni famiglia è portatrice di una storia, un’identità che crediamo non debba essere dispersa.
Il servizio sarà attivato previa richiesta telefonica; dal 23 ottobre la cooperativa Itinera da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 attiverà un servizio si segreteria (tel.0586/894563 interno 5) per raccogliere le richieste e dare suggerimenti e consigli riferiti circa il materiale librario che potrà essere prelevato, custodito e restaurato e sarà eventualmente concordata una data ed un orario per il ritiro successivo. Al ritiro verrà compilata una scheda anagrafica da parte del proprietario che includerà gli elementi identificativi dei libri e la loro condizione al momento della consegna. L’eventuale consegna del materiale da parte dei proprietari sarà funzionale ad un’analisi più dettagliata delle sue condizioni per meglio valutare l’effettivo stato di conservazione e i possibili e/o necessari interventi di ripristino.
Ci teniamo a sottolineare che non si tratta di un intervento di restauro conservativo ma un servizio di consulenza sul posto che sarà effettuata da bibliotecari esperti che lavorano presso la biblioteca Labronica del Comune di Livorno, che saranno in grado di valutare l’effettivo valore del materiale librario e/o documentario e sapranno eventualmente consigliare il possibile intervento di restauro che dovrà necessariamente essere effettuato da professionisti esperti.
Gli operatori bibliotecari potranno effettuare semplici operazioni di rispristino della rilegatura e/o asciugatura della carta stampata.
Il materiale librario e documentario dopo circa un mese sarà riconsegnato ai proprietari; per chi fosse interessato nei casi di documentazione particolarmente significativa storicamente, sarà possibile donare il materiale alla Biblioteca Labronica. Il materiale accettato in dono dalla Biblioteca entrerà a tutti gli effetti a far parte del patrimonio pubblico e si renderà comunque disponibile alla pubblica consultazione. La Biblioteca ha facoltà di accettare o meno in donazione da privati materiale documentario riservandosi il diritto di selezionare le unità documentarie da acquisire all’interno delle propria raccolte in relazione alla loro effettiva valenza.
Il Presidente Andrea Zavanella ha commentato: “CTT Nord ha voluto contribuire a questo progetto di valorizzazione della memoria a dimostrazione della vicinanza alla città di Livorno, duramente colpita dai fatti della notte del 9/10 settembre”.
Per informazioni: coop Itinera – t. 0586 894563 – 278477

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,