Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

2 Dicembre 2020

Enrico Nigiotti si prende la rivincita ed è terzo a X-Factor


(Marco Ceccarini) Livorno, 14 dicembre – Enrico Nigiotti, cantautore livornese, centra il podio ed è terzo nella finale di X-Factor. Approdato alla sfida decisiva assieme a un terzetto di assi, da Samuel a Lorenzo Licitra passando per i Maneskin, al Forum di Assago è stato il primo a passare il turno di serata e ad approdare all’ultimo scontro. Il Nigio, come viene chiamato a Livorno, ha brillato nel duetto con James Arthur, cantando “Say you won’t let go”, ed infatti il televoto lo ha premiato come il primo dei “magnifici tre” che poi si sono giocati il titolo. La sua mentore, Mara Maionchi, ha visto proseguire anche un altro dei suoi, Lorenzo Licitra, che poi si è laureato campione della trasmissione di Sky. Allo scontro decisivo sono approdati anche i Maneskin. Ad uscire è stato Samuel.

Nella seconda manche il trentenne di Livorno, che sei anni fa si autoeliminò da un altro talent per far posto a una sua amica, Elena D’Amario, ha cantato un medley di canzoni già eseguite in queste settimane, ossia “Make you feel my love” di Bob Dylan, “Il mio nemico” di Daniele Silvestri e “Mi fido di te” di Jovanotti. Una prestazione straordinaria, la sua. Che ha ottenuto moltissimi consensi, ma che però non gli è bastata per arrivare allo scontro decisivo. Dopo la performance di Ed Sheeran, intervenuto come ospite, Enrico è infatti uscito dalla competizione.
“Non ricordo un concorrente nella storia di X-Factor che abbia fatto una crescita come la tua”, gli ha detto Fedez. E Manuel Agnelli: “Sai che ho cambiato idea su di te. Hai talento. Sei bravissimo a fare questo genere di musica, ma puoi andare ancora più in là”. E infine Levante: “Quando queste luci si spegneranno, tu continuerai a essere la tua chitarra e la tua voce in giro per l’Italia”.

Il voto ha dato la vittoria a Lorenzo Licitra e il secondo posto ai Maneskin. Una strabiliante performance, quella del tenore di Ragusa, così come quella dei giovanissimi Maneskin, che faranno sicuramente parlare di loro. Ma l’esibizione di Nigiotti, accompagnato a Milano dalla fidanzata Giulia Diana, non è stata da meno. Questo vale per stasera ma anche per tutto il suo cammino all’interno di questo programma. Per lui X-Factor è stata assai di più che una grande avventura. E’ stata la sua rivincita. Quando nel 2011 abbandonò “Amici” poteva essersi giocato il futuro da cantante. Invece questo tenace ragazzo di Livorno ha dimostrato di volere, e di saper ottenere, la sua seconda chance. E ha vinto la sfida.

(foto tratta dal profilo Facebook dell’artista)