Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

28 Ottobre 2020

Eptagoni, poesie e altri esercizi, al Teatro delle Commedie


(Tonia Llantes) Livorno, 15 febbraio. Sabato 17 febbraio alle ore 17,15 al Nuovo Teatro delle Commedie di Via Terreni, Fabio della Tommasina e Diego Rossi presenteranno “Eptagoni.. Poesie e altri esercizi” di Marco Corbi. Innanzitutto il titolo: eptagono, o ettagono, è l’unico delle prime dieci forme geometriche che non può essere creato con precisione con strumenti geometrici.

La scelta dell’autore di questo singolare titolo ci fa pensare alla ricerca di intime emozioni e sensazioni ed all’uso di un linguaggio semplice ed essenziale che si inabissa nell’esplorare l’infinitesimale dell’animo umano. Eptagono come misura simbolica del nostro universo interiore così intricato e spesso quasi indecifrabile persino a noi stessi. Simboli e parole in libertà, dunque, con i quali l’autore ci introduce nel suo mondo interiore attraverso poesie, esercizi di stile, tautogrammi, racconti. Marco Corbi è al suo secondo libro di poesie, dopo la prima silloge di poesie “Zero”, pubblicata nel 2014, che ha avuto un inaspettato successo di pubblico e di vendite, ed è stata presentata al salone internazionale del libro di Torino nel 2015. Una breve biografia in pillole: Marco Corbi è nato a Livorno nel 1968 dove risiede. Ha vissuto e lavorato per dieci anni fra Londra, Roma e Milano.
Le due opere sono state pubblicate dalla casa editrice MdS (Mani di strega), con sede a Pisa, che si caratterizza, come ha affermato una delle fondatrici, Elena Ferraioli, in un’intervista rilasciata al Tirreno ” per non essere a pagamento, non fa service editoriali mascherati da libri, ma fa prodotti culturali e sviluppa progetti di interesse sociale assumendo ne il rischio d’impresa”.
Tonia Llantes