Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

30 Settembre 2020

Il Livorno espugna Prato e torna a far la voce grossa, 1 a 3


(Giovanni Marino) Prato – Bel successo del Livorno che, meritatamente, ha espugnato il Lungobisenzio di Prato con un 1 a 3 che non ammette discussioni. Gli amaranto di Foscarini hanno chiuso il primo tempo in vantaggio grazie al gol di Gasbarro al 33′ e al raddoppio di Galli al 40′, cui però ha reagito Tavano al 46′, nel recupero, con il classico gol dell’ex al quale il centravanti del Prato non ha fatto seguire esultanze in segno di rispetto dei tifosi della sua ex squadra. Al 14′ della ripresa, poi, Luci ha messo in rete in modo encomiabile al termine di un’azione di pregio da lui inventata ed impostata dopo essersi inserito con precisione in una titubanza della difesa avversaria. Con questa vittoria il Livorno consolida il terzo posto e torna a porsi all’attenzione degli addetti ai lavori nella corsa al secondo posto.

Prato: Melgrati, Martinelli, Gargiulo, Moncini, Tavano (28′ st De Marchi), Di Molfetta, Ceccarelli (1′ st Piscitella), Checchin, Guidotti (28′ st Catacchini), Tomi, Marzorati. A disp. Layeni, Catacchini, Romano, Carcuro, Danese, Malotti, Benucci, De Marchi, Beduschi, Piscitella. All. Monaco.

Livorno: Mazzoni, Benassi, Borghese; Galli (1′ st Toninelli), Valiani, Luci, Venitucci (10′ st Marchi), Franco, Murilo (30′ st Vantaggiato), Maritato. A disp. Vono, Toninelli, Vantaggiato, Marchi, Gemmi, Ferchichi, Morelli, Dell’Agnello, Calil. All. Foscarini.

Arbitro: Chindemi di Viterbo.

Reti: 33′ pt Gasbarro, 40′ pt Galli, 46′ pt Tavano, 14′ st Luci.