Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

sabato 20 aprile 2019

Il medico Nino Tonziello perde la vita in un tragico incidente stradale


Livorno, 13 aprile 2019 – Il medico Nino Tonziello, 55 anni, in servizio al reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Livorno ha perso la vita nella mattinata di oggi, sabato 13 aprile, nell’impatto tra la sua auto e un’autocisterna avvenuto attorno alle 9 sulla variante Aurelia, nei pressi di Orbetello, nel Grossetano.

Tonziello stava transitando sulla strada di grande comunicazione, secondo quanto si apprende, quando un’autocisterna sarebbe rientrata sulla carreggiata, con il conseguente impatto. I rilievi per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente, in ogni caso, sono in corso.

L’azienda Usl Toscana nordovest, attraverso una nota, esprime “cordoglio per la tragica ed improvvisa scomparsa del dottor Nino Tonziello avvenuta questa mattina a seguito di un incidente stradale”.

Tonziello, nato in Campania, ma ormai livornese di adozione, da quasi vent’anni era in servizio all’ospedale di Livorno, presso il reparto di Malattie infettive diretto da Spartaco Sani. Aveva compiuto gli studi universitari all’università Federico II di Napoli. Era a Livorno dal febbraio 2000.

“La direzione aziendale, quella medica ed infermieristica dell’ospedale, tutto il personale del presidio e in particolare quello del reparto di Malattie infettive guidato dal dottor Spartaco Sani, esprimono le proprie condoglianze alla famiglia e si stringono ai suoi cari ricordando, in questo momento di dolore, la professionalità e disponibilità sempre dimostrata dal collega e amico Nino”, si legge ancora nel comunicato dell’azienda Usl Toscana nordovest.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,