Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

domenica 22 luglio 2018

Inaugurato il nuovo pronto soccorso pediatrico


(Gianni Giovangiacomo) Livorno, 19 marzo. La sala d’attesa e la nuova struttura del Pronto Soccorso Pediatrico dell’Ospedale di Livorno sono state inaugurate con la benedizione impartita da don Placido Bevinetto, cappellano coordinatore dell’Ospedale. L’assessore comunale al Sociale a alla Sanità, Ina Dhimjini, ha avuto il compito di tagliare il nastro inaugurale e ha espresso la sua soddisfazione e contentezza per questa opera meritoria a sostegno della cittadinanza livornese. A questo importante evento sono stati presenti il Direttore dell’Ospedale, Luca Carniglia e il Primario del Pronto Soccorso, Alessio Bertini che ha dichiarato che la nuova Sala d’attesa rappresenta un primo passo che contribuisce al miglioramento delle condizioni dei bambini evitando il loro disagio di dover convivere con le altre persone in uno spazio unico. La ristrutturazione del pronto soccorso pediatrico, con pareti affrescate con disegni multicolori e dotato di tavolinetti su cui i bambini in attesa della visita possono giocare con i colori, si è potuto realizzare grazie all’Associazione “You 4 er”, Tu per il pronto soccorso, il cui Presidente, Alessandro Banchini, ha ringraziato tutti gli Enti che con le loro donazioni e il loro appoggio, operando in sinergia, hanno reso possibile una sala d’attesa attraente e accogliente. I ringraziamenti sono andati dall’Azienda Ospedaliera al Comune di Livorno, all’Associazione Sportiva Livorno Calcio, presente con alcuni dirigenti, dai Vigili del Fuoco alla Capitaneria di Porto. Per molti è stata inaspettata la presenza del giornalista Paolo Brosio, la sua presenza -ha detto il Presidente Banchini- è per noi un punto di partenza perché lo vorremmo integrare nei nostri progetti e in quelli futuri, tra questi vi è la “Partita del cuore”, che si terrà il prossimo 13 maggio allo stadio Armando Picchi in memoria del calciatore Morosini tragicamente scomparso.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,