Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

lunedì 10 dicembre 2018

Insegue uno scooter con la moto, vigile si scontra con un’auto e finisce al Pronto soccorso


Livorno, 9 ottobre 2018 – E’ accaduto attorno alle 19 di oggi, martedì 9 ottobre, tra via del Fagiano e via Manasse, zona Marconi, a Livorno. Un agente motociclista della Polizia municipale di Livorno è stato investito da un’auto ed è finito a terra mentre, con la moto, stava inseguendo uno scooter con a bordo due ragazzi che poco prima, secondo una prima ricostruzione dei fatti, avevano commesso un’infrazione stradale.

Ad inseguire lo scooter, assieme al vigile motociclistica, vi era un collega anche lui con la moto. All’incrocio con via Manasse l’agente si è scontrato con un’auto, una Smart, che stava attraversando l’incrocio. L’uomo, 40 anni, è finito a terra. Sul posto è subito intervenuto un mezzo dell’Svs inviato dal 118 che ha portato il vigile, comunque cosciente, al Pronto soccorso, dove è arrivato in codice verde. Per lui, una forte contusione e diverse escoriazioni. La dinamica dell’incidente è in corso di chiarimento.

Si registra che il conducente dell’automobile si è fermato e ha atteso l’arrivo dei soccorritori. Sono riusciti a fuggire, invece, i giovani a bordo dello scooter. I rilievi, secondo quanto si apprende, sono stati effettuati dalla medesima Polizia municipale e dalla Polizia stradale.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,