Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

30 Marzo 2020

La Corte dei Conti apre un fascicolo sui soldi a Dubai per la mostra di Modigliani


Livorno, 7 febbraio 2020 – Accertamento contabile sulla mostra “Modigliani e l’avventura di Montparnasse” in corso di svolgimento a Livorno al Museo della Città. La Corte dei Conti di Firenze ha infatti aperto un fascicolo sull’esposizione per verificare se vi sia stato un danno o una colpa grave nei confronti della pubblica amministrazione.

Da quanto si apprende, la Corte dei Conti starebbe indagando sul contratto stipulato dal Comune di Livorno con l’Istituto Restellini di Parigi, che ha curato la mostra, in virtù del quale il Comune avrebbe versato 1 milione 255 mila euro, esente Iva, al medesimo Istituto effettuando però il pagamento su un conto corrente a Dubai, dove ha residenza fiscale la società curatrice della mostra.

Al vaglio degli organi della Corte, oltre al supposto danno erariale, vi sarebbero anche altre “criticità” che sarebbero state ravvisate nell’accordo.