Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

28 Gennaio 2021

L'inaugurazione della mostra fotografica (foto fornita da Nesti)

La giornata internazionale delle persone con disabilità su Livù il 3 dicembre


(Donatella Nesti) Livorno, 2 dicembre 2020 – La manifestazione Capire un’H viene organizzata ogni anno in concomitanza con la Giornata internazionale delle persone con disabilità che si celebra il 3 dicembre con l’obiettivo di evidenziare le capacità delle persone disabili nei vari campi delle attività artistiche, creando un’opportunità per contribuire ad abbattere le barriere, soprattutto culturali e mentali, fatte di pregiudizi ed emarginazione sociale.

Negli anni passati gli eventi organizzati dalla associazione Capire un’H-Aps-Ets “hanno coinvolto tantissimi studenti delle scuole primarie e secondarie con proiezioni di film, presentazione di libri, dibattiti ed al cinema Quattro Mori anche gli adulti hanno potuto visionare molti film sull’argomento in collaborazione con il Centro Donna, Autismo Livorno, Filippide, Kinoglaz. Gli eventi patrocinati dal Comune di Livorno hanno avuto come sponsor la Fondazione Maurizio Caponi, lo Spi Cgil, l’Arci la Rosa.

Quest’anno con l’emergenza covid-19, non potendo programmare eventi in presenza, l’associazione Capire un’H-Aps-Ets si è rivolta al Comune di Livorno per utilizzare la piattaforma Livù’ e gli assessori al Sociale Andrea Raspanti e alla Cultura Simone Lenzi hanno accettato la proposta di inserire nella piattaforma il filmato realizzato durante la mostra fotografica dal titolo “Una giornata di straordinaria quotidianità”.

La mostra è stata realizzata dal gruppo di fotografi del Dopolavoro ferroviario presieduto da Massimo Lucarelli, in collaborazione con l’Anfass, allestita in Fortezza Nuova nella Sala degli archi nel 2019 e nel 2020 riproposta nell’ambito di Effetto Venezia sugli Scali del Monte Pio.
Come in un film la mostra segue la vita giornaliera di ragazze e ragazzi che si muovono nella città superando le mille difficoltà che si presentano senza rinunciare alla ricerca del benessere e della condivisione. Ogni giornata è un susseguirsi di gesti, scelte, azioni normali e straordinarie, semplici e faticose. Per chi vive una situazione di disabilità ogni giornata può essere una corsa su un campo minato, ma i momenti che i fotografi hanno cercato di cogliere con i loro scatti non sono le difficoltà, gli ostacoli, le frustrazioni (sempre presenti) bensì i momenti quotidiani di autonomia, soddisfazione di una giornata qualsiasi.

Nella mostra sono inserite frasi scelte da celebri film che testimoniano i sentimenti delle persone fotografate ed il filmato verrà presentato dall’ assessore Andrea Raspanti, Valerio Vergili, garante dei disabili, e da Massimo Lucarelli. Il filmato sarà visibile su Livù la web-tv del Comune di Livorno a partire da giovedì 3 dicembre. Anche il cinema Arsenale di Pisa celebra la giornata con un nuovo evento speciale oggi, mercoledì 2, alle 20,30. Il cantante e musicista Elio e il giornalista Gianluca Nicoletti incontrano il pubblico di #iorestoinsala in un incontro condotto da Michele Crocchiola, in cui si parlerà di autismo e di forme d’arte, presentando la commedia “The Specials, fuori dal comune” che sarà proiettato virtualmente a seguire.

Tags: ,