Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

17 Gennaio 2021

L’imprenditore Beltramini tornato in libertà


Livorno, 16 giugno 2018. L’imprenditore livornese Paolo Beltramini non è più agli arresti domiciliari. Era stato coinvolto, in qualità di legale rappresentante della società Friulsporti che controlla la Euro Spedy, nell’operazione Olympus della Guardia di Finanza, che il 10 aprile lo aveva portato agli arresti domiciliari con altre sei persone e all’iscrizione nel registro degli indagati di altre quaranta per un giro di fatture false.
L’avvocato Lorenza Musetti dello studio Uccelli-Montano di Livorno e Dario Romano dello studio Bongiorno di Roma hanno sostenuto che l’imprenditore e le sue società sono da ritenersi estranei ai fatti contestati. La decisione è giunta dal Tribunale del Riesame, che ha consentito la sua messa in libertà. Nei prossimi giorni sarà tenuta una conferenza stampa, presente l’interessato, per chiarire alcuni aspetti mediatici della vicenda, che lo vede coinvolto.