Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

30 Settembre 2020

Un'ambulanza della Misericordia di Livorno (foto d'archivio)

Livorno riapre i battenti e subito una sciagura, giovane operaio perde la vita a Montenero


Livorno, 5 maggio 2020 – Si torna gradualmente alla normalità, dopo la quarantena imposta dal coronavirus Covid-19, e subito un incidente sul lavoro, che ha provocato il decesso di un giovane operaio, funesta la lenta ripresa della città di Livorno.

Un operaio di 29 anni, di nazionalità albanese, ha perso la vita in un incidente avvenuto nella mattinata di oggi, martedì 5 maggio, a Montenero, travolto da un camion in manovra. Il mezzo appartiene alla ditta per cui stava lavorando assieme a un collega al taglio di alcuni alberi.

L’incidente si è verificato, per l’esattezza, tra via di Montenero e via del Governatore. Sul posto sono intervenute due ambulanze della Misericordia di Montenero e di Livorno con personale medico a bordo. Per l’operaio, soccorso dai volontari, non c’è stato purtroppo nulla da fare.

Sono intervenuti anche i Carabinieri e la Polizia municipale a cui spetterà il compito di svolgere le indagini, personale dell’Inail e dell’Ispettorato del lavoro, oltre che l’Autorità giudiziaria.