Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

25 Ottobre 2020

Marittimo Tech, progetto europeo su imprese star-up


Livorno, 14 marzo. Sono arrivati oggi 14 marzo 2018 a Livorno i partner del progetto europeo MarittimoTech. L’ultimo appuntamento dei partecipanti era stato a Genova, il 12 e 13 dicembre.
I partner sono la Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, la Camera di Commercio e dell’Industria d’Ajaccio e della Corsica del Sud (capofila del progetto), la Confederazione Generale delle Piccole e Medie Imprese Corse, l’Università degli Studi di Genova – DICCA Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale, la Promocamera di Sassari, il Consorzio Industriale Provinciale di Sassari e la Camera di Commercio e dell’Industria del Var.
Nella sede labronica della Cciaa dedicheranno due giorni per fare il punto della situazione, progettare l’avanzamento dei lavori e soprattutto vaglieranno le istanze di quegli aspiranti imprenditori o start up che hanno risposto al bando appena conclusosi.
Le domande di coloro che hanno partecipato al bando – riservato ad aspiranti imprenditori e start up nei settori della nautica, del turismo sostenibile, delle biotecnologie e delle energie rinnovabili – sono già state vagliate da un Comitato di esperti locali, ciascuno per il territorio di sua competenza. Ora i candidati verranno selezionati dalla Commissione di valutazione transnazionale ed i vincitori potranno beneficiare dell’ambitissimo programma di “accelerazione” d’impresa finanziato dal programma di cooperazione territoriale Italia-Francia marittimo 2014-2020.
Marittimo Tech è uno degli strumenti che le Camere di commercio mettono a disposizione per la crescita del sistema imprenditoriale: ha lo scopo di realizzare un “acceleratore” transfrontaliero di startup specializzate nelle filiere prioritarie. Gli imprenditori o futuri imprenditori vincitori del bando godranno di un percorso personalizzato di accompagnamento della’impresa, con incontri di formazione mirata e assistenza individuale. Una vera e propria miniera di conoscenze offerte da professionalità e tecnici che possono davvero aiutare chi sta varcando le non semplici soglie del mercato e dell’imprenditoria.

Tale programma riservato ai vincitori partirà presumibilmente ad aprile e sarà articolato in percorsi individuali e sessioni collettive (n. 9 moduli) per una durata totale di 4 mesi. Nei momenti individuali gli aspiranti imprenditori /start up avranno la possibilità di confrontarsi con docenti della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Pisa.