Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

mercoledì 17 luglio 2019

Maxi-buca del Calambrone, iniziati i lavori in via Quaglierini


Livorno, 7 gennaio 2019 – Sopralluogo dell’assessore regionale ai Trasporti, Vincenzo Ceccarelli, in occasione del via ai lavori al cantiere della maxi-buca di via Quaglierini, al Calambrone, dove sono intervenuti anche lo vicesindaco di Livorno, Stella Sorgente, l’assessore comunale all’Urbanistica, Giuseppe Vece, il presidente della commissione Territorio del Consiglio toscano, Stefano Baccelli, un consigliere regionale di Livorno, Francesco Gazzetti, oltre ai tecnici della Regione Toscana e del Comune di Livorno.

I lavori andranno avanti fino a Natale. Oltre trecento giorni, esattamente 335, nel corso dei quali la viabilità subirà chiaramente dei mutamenti, con l’obbiettivo in ogni caso di ottenere i maggiori risultati entro l’estate in modo di evitare il caos che, negli ultimi anni, si è verificato ogni estate quando vi è uno spostamento massiccio di livornesi alla volta degli stabilimenti balneari del Calambrone e di Tirrenia. La maxi-buca esiste da oltre dieci anni. Il prolungamento della superstrada per Firenze fino al Calambrone avrebbe dovuto contribuire a snellire il traffico. I problemi al manto stradale, invece, hanno addirittura complicato la situazione.

Al momento la viabilità non è stata ancora modificata. I lavori, d’altronde, sono appena partiti. Ma presto il cantiere sarà abbastanza ingombrante e costringerà a una robusta modifica della viabilità in direzione di Tirrenia, della quale Costa Ovest darà puntuale informazione ed aggiornamento.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,