Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

29 Novembre 2020

Mercato del lavoro. Grieco: Costruire un nuovo modello


Firenze. 7 luglio. Le politiche attive del lavoro e la costruzione del nuovo modello di governance del mercato del lavoro all’indomani della delicata fase aperta dal referendum, sono stati i temi al centro dell’intervento dell’assessore toscano all’istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco che ha partecipato oggi a Montepulciano a una tavola rotonda nell’ambito di “Luci sul lavoro”, manifestazione organizzata da Eidos e Comune di Montepulciano.
L’assessore Grieco è intervenuta anche nella sua veste di coordinatrice della IX Commissione della Conferenza delle Regioni sottolineando “la fase delicata di costruzione del nuovo assetto istituzionale, che dovrà vedere tutti gli attori coinvolti, a cominciare dalle Regioni”, che hanno portato a termine la prima fase del loro confronto.
“La costruzione di un modello di governo efficiente ed efficace del mercato del lavoro – ha detto – è una priorità per lo sviluppo del paese. E’ con grande soddisfazione che posso annunciare che, lo scorso mercoledì, la IX Commissione ha licenziato un testo di proposta condiviso, che è stato inviato ad Anpal e al Ministero. E’ il frutto di un confronto costruttivo fra le Regioni che ha portato a una posizione comune su temi come l’accreditamento dei soggetti che erogano le politiche attive e la definizione dei livelli essenziali delle prestazioni. Si tratta di un importante risultato, che ha dimostrato la necessità di una stretta collaborazione. Fino ad oggi, infatti, pur rilevando esperienze di grande qualità, non sempre eravamo stati capaci di fare gioco di squadra. Oggi questa rinnovata capacità di fare sistema è il primo passo per una crescita e per garantire servizi adeguati e omogenei per tutti i cittadini”.