Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

18 Agosto 2022

Una scena del film Coda (foto fornita da Nesti)

Oscar, il miglior film è Coda


(Donatella Nesti) Livorno, 28 marzo 2022 – Sono I segni del cuore (CODA – L’acronimo significa Children of Deaf Adults) e Dune i dominatori della 94esima edizione della Notte degli Oscar. Per Coda tre premi pesanti, a partire dal miglior film dell’anno, proseguendo con la migliore sceneggiatura non originale e il miglior attore non protagonista per lo strepitoso Troy Kutsor. Il secondo fa incetta di premi nelle categorie tecniche, prendendone 6 su 10 nomination. Il Potere del cane, che di nomination ne aveva 12, il numero più alto, conquista il premio per la miglior regia consegnato a Jane Campion già vincitrice a Venezia e ai Golden Globe restando la preferita dei critici e cinefili. Brillano Will Smith e Jessica Chastain, migliori protagonisti rispettivamente per Una famiglia vincente – King Richard e Gli Occhi di Tammy Faye. Migliore attrice non protagonista è Ariana DeBose, unico premio di West Side Story. Encanto è il miglior film d’animazione, Drive My Car il miglior film internazionale. Restano dunque senza premi Enrico Casarosa (Luca) e Paolo Sorrentino (È stata la mano di Dio). Italia senza premi perché anche Massimo Cantini Parrini (Cyrano), è stato sconfitto nella categoria dei costumisti da Jennye Beaven (Cruella).

Durante la cerimonia ci sono stati momenti di spettacolo (con le esibizioni canore di Beyoncé e Billie Eilish, quest’ultima premiata con l’Oscar per la canzone No time to die insieme al fratello Finneas O’Connell), di commozione (il minuto di silenzio per l’Ucraina e il tradizionale momento In Memoriam che ha ricordato anche la regista italiana Lina Wertmuller) e tensione (un pugno di Will Smith a Chris Rock per una brutta battuta sull’alopecia di Jada Pinkett). Sull’episodio è successivamente intervenuta l’Academy che ha in un comunicato ufficiale ha dichiarato di “non perdonare nessun tipo di violenza”. Infine non c’è stato nessun collegamento o messaggio registrato del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, della cui eventualità si era parlato.

OSCAR 2022 TUTTI I VINCITORI

o Miglior film: I segni del cuore – CODA

o Migliore attrice protagonista: Jessica Chastain (Gli occhi di Tammy Faye)

o Miglior attore protagonista: Will Smith (Una famiglia vincente – King Richard)

o Migliore regia: Jane Campion (Il potere del cane)

o Migliore canzone: No time to die – Billie Eilish e Finneas O’Connell (No time to die)

o Miglior documentario: Summer of Soul

o Miglior sceneggiatura non originale: Sian Heder (I segni del cuore – CODA)

o Miglior sceneggiatura originale: Kenneth Branagh (Belfast)

o Migliori costumi: Jenny Beavan (Crudelia)

o Miglior film internazionale: Drive My Car (Giappone – Ryusuke Hamaguchi)

o Miglior attore non protagonista: Troy Kotsur (I segni del cuore – CODA)

o Miglior film d’animazione: Encanto

o Miglior attrice non protagonista: Ariana DeBose (West Side Story)

Jessica Chastain riceve il suo primo Oscar e ringrazia emozionata tutte le colleghe: “Vi voglio bene, essere nella vostra stessa carriera è un grande onore”. Poi ringrazia anche il team del trucco (ricordiamo che ha lasciato il red carpet in anticipo per poter essere presente durante la premiazione della categoria) e prosegue parlando di attualità: “Usciamo da un momento difficile, di grande isolamento, ci sono tante persone che si sentono sole. Il suicidio è una grande causa di morte, ha colpito molte famiglie tra cui la mia e soprattutto chi appartiene alla comunità LGBT che spesso si sente fuori posto con gli altri. Siamo di fronte a una legislazione discriminatoria che ha l’unico obiettivo di portare ulteriori divisioni nella nostra società. In questi momenti penso a Tammy e ai suoi atti d’amore”. Le ultime parole sono in italiano per la figlia: “Mio tesoro, Giulietta, ti penso”.

Tags: ,