Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

12 Maggio 2021

Medici con addosso presidi sanitari (foto libera da diritti tratta da Pexels)

Coronavirus, Paroli: “Test a medici ed infermieri”


Livorno, 31 marzo 2020 – “Il tampone deve essere fatto a tutti gli operatori sanitari, medici e infermieri, perché altrimenti rischiamo di far ammalare gli altri”.

Ad affermarlo è il presidente dell’Ordine dei medici di Livorno, Vincenzo Paroli, che in questi termini si è rivolto all’azienda sanitaria Usl Toscana nordoverst.

“Il mio è un pressante appello affinché il personale sanitario, i medici ospedalieri ed i medici di medicina generale vengano sottoposti periodicamente a controlli al fine che non venga propagato il virus”.

Senza prevenzione e test, secondo Paroli, esiste il rischio dell’ulteriore propagazione del coronavirus Covid-19. Per questo il presidente dell’Ordine ha scritto alla direttrice generale della Usl Toscana nordovest, Letizia Casani, e al direttore sanitario Lorenzo Roti.

“Devono attrezzarsi per farlo periodicamente, ogni tre o quattro giorni, al personale medico ospedaliero, a tutto il personale sanitario, altrimenti rischiamo di contagiare parenti e assistiti”, ha concluso.