Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

22 Gennaio 2021

Potere al Popolo con Buongiorno e Per Livorno in vista delle Amministrative


Livorno, 24 febbraio 2019 – Potere al Popolo starà con Buongiorno Livorno e Per Livorno Insieme alle prossime elezioni amministrative a Livorno. A deciderlo è stata l’assemblea degli aderenti a Potere al Popolo che nel pomeriggio di ieri, sabato 23 sabato, si è riunita nei locali occupati della ex Usl di via Ernesto Rossi.
Dopo l’assemblea, molto partecipata, dello scorso giovedì, 21 febbraio, gli iscritti livornesi sono stati dunque chiamati ad accettare o meno la possibilità di aprire un’interlocuzione con la piattaforma civica, presentata la settimana scorsa, composta da Buongiorno Livorno, Per Livorno Insieme e adesso anche da Potere al Popolo.
Gli aderenti, con oltre il 90 per cento delle preferenze, hanno scelto di aderire alla piattaforma civica e già da domani, lunedì 25 febbraio, il coordinamento di Potere al Popolo prenderà contatti per iniziare la discussione sul programma e sul candidato sindaco.

“Siamo ancora assolutamente convinti che Livorno possa esprimere un’alternativa seria e credibile alla Lega, al Partito Democratico, e al Movimento Cinque Stelle”, si legge nella nota stampa inviata ai media dopo che, attorno alle 20 di ieri, si è conclusa l’assemblea. “Invitiamo tutte le numerose realtà civiche e politiche, presenti nel nostro territorio, a rompere gli indugi e farsi avanti per costruire questa alternativa”.

A partire da Città Diversa di Marco Cannito con cui afferma di “avere avuto numerose interlocuzioni positive nelle ultime settimane”, ed altri soggetti della sinistra locale come la neocostituita De-Ma Livorno, Potere al Popolo auspica di incrementare i rapporti, tanto più adesso che è stata sancita la partecipazione alla piattaforma con Buongiorno e Per Livorno, in vista delle prossime elezioni amministrative, mentre “con il sindaco di Napoli De Magistris stiamo portando avanti, a livello nazionale, un percorso in vista delle elezioni Europee”.
Ma soprattutto, conclude la nota di Potere al Popolo, “chiediamo ai tanti lavoratori e lavoratrici, disoccupati, studenti e pensionati, che hanno subito in prima persona la crisi economica e il declino della nostra città, di sostenere attivamente questa proposta e mettersi in gioco”.