Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

27 Settembre 2020

Raccolta di biciclette e ricambi per ragazzi richiedenti asilo


Livorno – dicembre. L’iniziativa è di Arci Solidarietà e coinvolge alcuni ragazzi richiedenti asilo ospiti in città.In Piazza Garibaldi il mercoledì prossimo, 28 dicembre, dalle 15 alle 19 effettueranno una raccolta di biciclette, pezzi di ricambio, attrezzi da utilizzare nella CiclOfficina ControPedale, che aprirà i battenti a gennaio sempre in Piazza Garibaldi. Durante la raccolta sarà possibile fare una merenda straordinaria alla baracchina della piazza “Madame Bovar”.
Il progetto nasce ed è sostenuto all’interno del Tavolo Giovani del Comune di Livorno in un’ottica di inclusione sociale che coinvolga i giovani della città, la Rete degli studenti medi, i richiedenti asilo e la cittadinanza livornese.
In Piazza Garibaldi sarà allestito un gazebo che servirà ad accogliere il materiale di riciclo per le biciclette da risanare. Il materiale raccolto verrà messo a disposizione della CiclOfficina ControPedale e riutilizzato per dare vita a nuove biciclette da far girare in città.
Chi ha bici inutilizzate potrà donarle a questo progetto e queste verranno “restaurate” dai giovani richiedenti asilo, che avranno l’occasione di mettere in pratica le proprie doti artigianali di recupero biciclette, rivendendole poi a costi popolari.
Le bici risanate saranno infatti messe a disposizione della città, attraverso aste pubbliche, a cadenza mensile, all’interno della CiclOfficina ControPedale. Info: facebook.com/cicloofficinacontropedale