Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

25 Ottobre 2020

Romano, Velo e Bacci, i candidati livornesi del Pd


Livorno, 28 gennaio. La direzione nazionale del Pd ha confermato le candidature livornesi per le elezioni politiche del prossimo 4 marzo, proposte all’unanimità dalla direzione territoriale Pd il 21 gennaio scorso: Andrea Romano, nato a Livorno, deputato uscente, direttore di Democratica.com, portale del partito, per il collegio uninominale alla Camera (Livorno 13); Silvia Velo, sottosegretaria all’ambiente, già sindaco di Campiglia Marittima, per l’uninominale al Senato (Livorno 7), e Lorenzo Bacci, segretario territoriale Pd e sindaco di Collesalvetti, per il plurinominale alla Camera Toscana 2 (Pisa-Livorno), è quarto, ma con buone probabilità di essere eletto.
Infatti Rosa Maria Di Giorgi, la capolista, che è stata vicepresidente del Senato, è candidata anche all’uninominale alla Camera di Firenze-Scandicci e al collegio di Toscana 3 (Firenze-Mugello-Empoli) ed è espressione dell’area fiorentina, da cui proviene. Stefano Ceccanti, secondo nella lista, costituzionalista pisano è molto considerato. E’ stato tra i promotori della riforma costituzionale. Lucia Ciampi, sindaco di Calcinaia, entrata dopo il “no” di Maria Giani, ad di Toscana Aeroporti, è anche in corsa all’uninominale alla Camera di Pisa.
(Nelle foto, da sin. Andrea Romano, Silvia Velo, Lorenzo Bacci)