Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

26 Settembre 2020

Scontri in piazza del Municipio, denunciati cinque sfrattati


Livorno – Alta tensione, stamani, in piazza del Municipio a Livorno. Alcuni sfrattati, che avevano trascorso la notte davanti a Palazzo Civico, sede del Comune, hanno avuto uno scontro con dei vigili della Polizia municipale. Nella mattinata di oggi, mercoledì 21 settembre, si è creata infatti una situazione di disordine a seguito della volontà dei manifestanti, sostenuti dal sindacato Asia Usb e dal comitato Diritto alla Casa, di montare un gazebo sul suolo pubblico senza autorizzazione. Il montaggio della struttura era stato negato anche ieri perché, come spiegato dagli agenti, i manifestanti erano “sprovvisti di autorizzazione”. Questo ha fatto scattare la scintilla tra i manifestanti e gli agenti della Polizia comunale. Dalle parole si è passati ai fatti e due agenti sono rimasti lievemente feriti, tanto che sono stati trasportati all’Ospedale e refertati dai medici del Pronto soccorso con sette giorni di prognosi ciascuno. Per questo motivo la Polizia municipale ha denunciato cinque persone con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, violenza, minacce e oltraggio. I manifestanti hanno affermato che volevano solo montare un gazebo e che sono stati “aggrediti con una atteggiamento a dir poco arrogante da parte delle forze dell’ordine”.