Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

24 Settembre 2020

Smantellamento inceneritore, Nogarin si prenota per nuovo mandato?


(Ruggero Morelli) Livorno – 11 febbraio. Tra quattro anni il Sindaco di Livorno smantellerà l’inceneritore di Amps; ci ha avvisato per tempo con l’aiuto del blog di Grillo; forse non aveva ‘gana’(desiderio) di fare una conferenza stampa. Al posto dell’inceneritore ci sarà un pratino
all’inglese. Le pellicce verdi saranno ordinate tra un po’. Così l’ing.Nogarin si prenota per il secondo mandato. Dopo la funivia dal mare verso la stazione centrale, ed altri annunci surreali alla Salvador Dalì, aspettiamo le novità sull’Odeon-park e chissà sulla nuova soluzione per la stazione San Marco ed i locali degli ex macelli.
Nel frattempo non si apre l’edificio dello Scoglio della Regina, né il nuovo palazzo di Dogana d’acqua. Mentre noi vorremmo conoscere un nuovo Prg con aree destinate ad attrarre imprese che portino nuovi posti. Nel frattempo l’assessore al Prg è impegnato in una lotta con le fioriere di via Ricasoli.
Nessuno si diverte più con queste ‘fiabe’ perché alcune chiusure di fabbriche ed aziende in questi ultimi mesi hanno colpito e molto il quadro cittadino del lavoro; e nessuno crede al futuro turismo traboccante di arrivi da ogni dove. Al riguardo oggi ci conforta anche il presidente Giani, onnipresente, che
ricorda il filone del turismo congressuale per Cecina Castagneto, San Vincenzo e dintorni. Sindaci e provincia sono avvisati.