Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

2 Dicembre 2020

Spara e ferisce un uomo con un colpo di fucile a Salviano


Livorno, 31 maggio. Uno sparo, un colpo di fucile e un uomo di 30 anni, livornese, colpito ad una gamba. Soccorso e trasportato d’urgenza all’ospedale da un’ambulanza della Misericordia, è stato immediatamente sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per evitare l’amputazione. E’ accaduto ieri sera verso le 22 all’esterno del circolo Carli di Salviano, via dei Pelaghi, dove sono posizionati i tavolini del circolo. Tutto è accaduto davanti agli avventori. Gli ha sparato, secondo le prime testimonianze raccolte dagli agenti della Squadra Mobile delle Volanti della Polizia intervenute, un uomo di 49 anni, che frequenta il circolo. Tra i due non corre buon sangue e vi sarebbero motivi di rancore all’origine dell’accaduto. Il feritore, dopo una discussione, si sarebbe allontanato in un primo momento per tornare con il fucile, da cui è partito il colpo. Bloccato, dopo la sorpresa e la paura iniziali, da due frequentatori del circolo, è poi riuscito a fuggire, ma nell’immediata caccia all’uomo è stato rintracciato dagli agenti della polizia, dopo l’appostamento e l’irruzione all’interno della sua abitazione, dove sono stati rinvenuti undici fucili, due pistole e coltelli non denunciati in parte. E’ stato arrestato e condotto in carcere con l’accusa di tentato omicidio aggravato da futili motivi e per illegale possesso di armi.