Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

24 Gennaio 2021

Inaugurata la Casa della Salute di Stagno


Livorno, 28 maggio – E’ stata inaugurata questa mattina a Collesalvetti la Casa della Salute di Stagno, operativa da subito e nuovo punto di riferimento della sanità territoriale locale.
La struttura composta da due piani per una superficie complessiva di circa 300 metri quadrati, si configura, in base parametri previsti dalla Regione Toscana, come una Casa della Salute “Base” anche se per rispondere in modo più adeguato ai bisogni della popolazione e favorire la possibilità di sviluppo di progetti innovativi come la cosiddetta sanità d’iniziativa, ospiterà attività avanzate che rientrano nella tipologia “Standard”. Avrà a disposizione, infatti, 4 ambulatori dove ruoteranno medici e pediatri di famiglia, ma anche una stanza per attività amministrative di sportello, un ambulatorio ostetrico-ginecologico, un ambulatorio per vaccinazioni e punto prelievi con due box.

“L’apertura della Casa della Salute di Stagno – ha spiegato Carlo Giustarini, direttore della Zona Distretto Livornese – segna un importante traguardo. Iniziando a prendere forma la rete delle strutture di prossimità che avvicinano i servizi socio-sanitari ai cittadini, rete su cui Regione Toscana punta fortemente per valorizzare il ruolo del territorio e la sua integrazione con l’ospedale. L’Azienda USL Toscana nord ovest ne è lieta e sottolinea volentieri la sinergia con il Comune di Collesalvetti nella persona del suo sindaco Lorenzo Bacci, ed in quelle di tutti i suoi collaboratori che a vario ruolo e titolo hanno reso possibile quello che oggi viene inaugurato. Un doveroso plauso deve essere rivolto anche a tutte le Strutture aziendali e della Zona-Distretto Livornese che si sono impegnate generosamente nella realizzazione di quest’opera”.

“Sono estremamente orgoglioso e soddisfatto – ha dichiarato il sindaco di Collesalvetti Lorenzo Bacci – che anche l’area livornese abbia finalmente una Casa della Salute e che sia proprio il territorio colligiano ad ospitarla. Il mio mandato amministrativo prevedeva un potenziamento dei servizi socio sanitari su Stagno e, grazie alla sinergia con ASL, questo obiettivo è stato raggiunto. L’apertura della Casa della Salute segna solo l’inizio di un percorso più ampio che prevederà in futuro l’apertura di una nuova Casa della Salute nell’area di Collesalvetti – Vicarello. L’offerta della sanità territoriale si arricchisce quindi nel Comune di Collesalvetti considerando anche la presenza del centro socio sanitario di Collesalvetti inaugurato nel 2013 e della Bottega della Salute di Colognole attiva ormai da oltre un anno. Il mio sentito ringraziamento va al supporto della struttura tecnica e politica nelle persone dell’Assessore Donatella Fantozzi e della Dott.ssa Antonella Rapezzi e alla disponibilità dimostrata dalla Fondazione Luigi Scotto nella persona di Enrica Monticelli”.(Nella foto l’inaugurazione)

La Fondazione Scotto si è aggiudicata il bando indetto dal Comune di Collesalvetti per ospitare la Casa della Salute, via K.Marx, 47. I lavori sono stati eseguiti a carico dalla Fondazione, l’affitto sarà pagato dal Comune, mentre alla Azienda USL Toscana nord ovest spetteranno le spese della gestione della struttura, compresi costi delle utenze, pulizia e manutenzione.
La struttura è composta da due piani (236 mq al piano terra e 60 mq al primo piano). Le attività ambulatoriali sono al piano terra, assicurate dalla Usl: una sala per accettazione/prenotazioni che si affaccia direttamente nella sala attesa di ingresso; un ambulatorio ostetrico-ginecologico;
– un ambulatorio che sarà utilizzato per le attività di ambulatorio infermieristico, vaccinazioni e prelievi ematici (2 box). Sarà inoltre presente un locale polifunzionale, attrezzato ad uso ambulatorio, che avrà le funzioni di sala attesa secondaria per ambulatorio pediatrico, con angolo blu dedicato all’allattamento e possibilità di attività per piccoli gruppi e sala riunioni.

Al piano terra si trovano, inoltre, i quattro ambulatori messi a disposizione di medici di famiglia e un pediatra della zona che potranno utilizzarli a rotazione.
Al piano primo si trova l’ufficio del responsabile, il Punto Insieme e Segretariato Sociale (gestiti congiuntamente da assistenti sociali del Comune e dell’Azienda) e lo spogliatoio del personale. Al piano superiore si accede da una scala interna riservata la personale, mentre l’utenza entrerà dal lato opposto rispetto all’entrata del piano terra.
Gli orari già definiti al pubblico: segretariato Sociale: martedì 9-10 (alternando un martedì a Collesalvetti e il successivo a Stagno)
Punto Insieme: primo e terzo mercoledì del mese a Collesalvetti 9-10, secondo e quarto giovedì del mese a Stagno 15-16

I locali utilizzati dai medici di famiglia e gli ambulatori sono stai tutti resi idonei “ad uso medico” e dotati di postazione di lavoro (pc in rete e telefono Voip). Nelle due sale di attesa saranno installati dei sistemi elimina-coda con monitor per la gestione degli ingressi. La struttura è dotata di impianti per la climatizzazione invernale/estiva.