Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

30 Settembre 2020

The Cage Theatre, weekend con il Premio Ciampi 2017 e Gazzelle


Livorno, 8 novembre. Notevole weekend per il The Cage Theatre venerdì con il Premio Ciampi 2017 e sabato con il sold out di Gazzelle, la rivelazione sexy pop dell’indie romano
È già sold out la data di Gazzelle in programma sabato 11 novembre al The Cage Theatre! Il cantautore romano che ha coniato con ironia il termine sexy-pop per descrivere la sua musica sognante, struggente e leggera arriva sul palco del teatrino sabato 11 novembre con “Superbattito”, con la collaborazione tra Cage Theatre e Disco Rout. In apertura Gio Mannucci con il disco solista “Acquario”. Il weekend comincia venerdì 10 novembre con il primo evento del Premio Ciampi 2017, giunto alla XXIII edizione, e Orto Cage – Orto Dance.
Nei dettagli, concerto a ingresso libero, venerdì 10 novembre alle 21 che vedrà l’esibizione di alcuni artisti segnalati dal Premio Ciampi: Fabrizio Frigo and the Freezers, Lorenzo Marianelli, Calima, Valerio Grutt. Il progetto Calima nasce da un’idea e dalla musica di Rossella Cosentino, cantante ed autrice, e da Biagio Marino, chitarrista e arrangiatore. Entrambi di origine cilentana, condividono la passione per la ricerca e la sperimentazione tra sonorità mediterranee ed il linguaggio del jazz. La musica che nasce dalla loro collaborazione potrebbe essere definita folklore immaginario, perché evoca l’Africa, il Cilento, il Mediterraneo ma non appartiene di fatto, in particolare, a nessuno di questi luoghi.
I Fabrizio Frigo and the Freezers (nella foto) nascono a Firenze nell’Aprile del 2011, composti da Tony Frigo (voce), Paolo Frigo (chitarra e synth), Elia Frigo (basso) e Enzo Frigo (batteria). Nel 2015 esce Donsusai, primo LP che pone le basi del loro sound cantautorial-electro-pop, registrato e mixato da Francesco Felcini (Le Luci della Centrale Elettrica, Giorgio Canali, Motta), e distribuito da Audioglobe. Nel 2016, grazie alla vittoria al concorso Toscana 100 band, registrano il loro secondo EP. Impegnati in un’intensa attività live, hanno diviso il palco con Elio e le Storie Tese, Meg, Aucan, Marta Sui Tubi, Piotta, NoBraino, Lo Stato Sociale. Valerio Grutt è nato a Napoli nel 1983 e crea spettacoli, performance e laboratori in collaborazione con artisti e musicisti. Ha fondato con Lucio Dalla il Centro Internazionale della Canzone d’Autore e porterà al The Cage Theatre il progetto “La nave pirata” per raccontare storie di uomini e donne che rischiano la propria vita per salvare quella degli altri. Testi e voce sono di Valerio Grutt,(nella foto) le musiche della band Gli ex della tua ragazza (Edoardo Pilone e Nicola Miele), la voce femminile è di Ludovica Pasca Livorno,
WERO Eventi – Maciste Dischi – The Cage & Disco Rout presentano:Gazzelle opening act Gio Mannucci
Sabato 11 Novembre 2017 – The Cage Theatre Livorno presentano Gazzelle con sonorità ispirate alla tradizione popolare, al folk e alla canzone d’autore. Lorenzo Marianelli nasce a Pisa il 10 Giugno 1982 ed è chitarrista, insegnante e compositore attivo da 15 anni durante i quali ha suonato stabilmente con Novadeaf, Model T, Philomankind e Betta Blues Society. Da sempre appassionato al cantautorato italiano in tutte le sue forme con particolare attenzione alle contaminazioni fra suoni acustici e suoni più moderni inizia l’avventura della scrittura in italiano nel 2016 e sta ultimando il primo album di inediti la cui uscita è prevista per il 2018. La serata, a ingresso libero, sarà presentata da Antonio Vivaldi e Guido Siliotto. Il concerto sarà seguito dalle danze di Orto Cage – Orto Dance con le selezioni musicali di Matteino Dj. La febbre del venerdì sera della Leccia comincia a mezzanotte. Altro grande appuntamento targato The Cage è il grande concerto, vicinissimo al sold out, con Peter Hammill, icona del progressive rock e storica voce dei Van Der Graaf Generator, che salirà sul palco del Teatro la Goldonetta venerdì 17 in occasione del Premio Ciampi, che gli consegnerà il Premio Ciampi Speciale 2017.
Sabato 11 novembre – “Occhiali da sole, occhiaie da solo. Zenzero e zucchero filato. Con la felpa sporca della sera prima. Gazzelle è di Roma e Superbattito (Maciste Dischi) è il suo disco di esordio” questa è la descrizione che dà di sé Gazzelle, alias Flavio Pardini, cantautore romano misterioso ed enigmatico, con le sue foto sfocate e i suoi testi melodici, synth struggenti, nostalgici. La data prevista per sabato 11 novembre al The Cage Theatre è già sold out, segno del grande successo di Superbattito, disco d’esordio del 2017 che ha la supervisione artistica di Leo Pari, e si è piazzato da subito saldamente nella scena indie-pop affiancato ai nomi di Coez, Calcutta, I Cani, mantenendo però una sua specifica identità creativa. Otto tracce scritte di getto in pochi mesi hanno dato vita a Superbattito che ha girato l’Italia intera con un lungo tour con più di sessanta date. L’album è nato proprio con un’urgenza espressiva dell’artista «Superbattito è un disco che ho scritto di getto nel giro di pochi mesi – racconta Gazzelle – , poco più di un anno fa. Parla di storie infinite, di luci lontane. Momenti minuscoli lasciati da qualche parte infondo alla sera. Amori messi al sicuro per non farli appassire. È un disco che un po’ mi mette a nudo e che un po’ mi copre. Tipo una coperta corta. Tipo quando abbraccio il mio cane». Sintetizzatori e suoni morbidi raccontano di una malinconica nostalgia seguita da momenti più elettronici e liberatori che sfogano danze, storie d’amore, storie archiviate, storie sospese tra ricordi e memorie sensibili. In apertura a Gazzelle suonerà Gio Mannucci con l’esordio del suo album solista “Acquario” (ManitaLab – Santeria Records). Musicista, cantante e compositore livornese, Giorgio Mannucci, ha all’attivo 5 album, incisi con The Walrus, Mandrake, e Sinfonico Honolulu e numerose tournée in giro per lo stivale, in Germania, Francia e Svizzera. Dopo un confronto molto intenso tra artista e produttore, il contributo del bassista Daniele Catalucci (Virginiana Miller) e i cori del cantante vicino di casa Filippo Infante (Nu and The Thumbs Up), nasce “Acquario”. Melodie incalzanti, chitarre, batterie elettroniche, synth pop, caratterizzano questo disco. L’Amore, il tema che muove gli 8 brani. “Clinomania”, il brano che apre il disco, gli ha già valso il Premio “Ernesto De Pascale” per la miglior canzone in italiano proposta al Rock Contest 2016 di Controradio.
Apertura porte ore 22.00 – inizio concerto ore 23.00. A seguire MY GENERATION – Cage Night Party, info@thecagetheatre.it – Cageline 392 8857139