Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

venerdì 20 Settembre 2019

Torna il Livorno Music Festival, quest’anno va in scena la nona edizione


(Simone Consigli) Livorno, 19 agosto 2019 – Nona edizione del Livorno Music Festival, dal 21 agosto al 7 settembre, la manifezione ideata dall’Istituto Mascagni e dagli Amici della Musica di Livorno per mettere insieme nelle master class giovani talenti e confermati artisti e maestri provenienti da tutto il mondo.

Anno dopo anno ha raggiunto un ottimo livello culturale ed artistico apprezzato da tutti i livornesi che ormai si sono piacevolmente abituati al Music Festival, evento che ogni estate vede Livorno invasa da un numero sempre crescente di giovani talenti e artisti internazionali. Quest’anno siamo a 82 giovani provenienti da tutto il mondo e 45 artisti affermati e maestri.

I giovani saranno ospitati in strutture messe a disposizione dagli enti finanziatori, in primis la Fondazione Livorno.

Il Livorno Music Festival per questa nona edizione regala, ed “è questa la novità più importante”, concetto sottolineato dall’assessore alla cultura, Simone Lenzi, concerti a prezzi più popolari e gratis. Nel pomeriggio, a fianco del programma tradizionale, nei quartieri, nel Parco di via Giordano Bruno nel rione Fiorentina.

La manifestazione si prepara ai festeggiamenti del decimo compleanno con la serata evento comunicata in sede di presentazione del festival, del 22 febbraio, in cui al Teatro Goldoni ci sarà l’eccezionale ritorno a Livorno di Uto Ughi, con l’incasso che sarà devoluto in parte all’istituzione di borse di studio e per il restante sarà utilizzato per finanziare i festeggiamenti del decennale. I particolari non sono ancora stati rivelati dall’entourage organizzatore.

Una piacevolissima conferma che il Livorno Music Festival si sia ormai consolidato come un appuntamento atteso e importante per la città è la novità della partecipazione di venti alunni selezionati dell’Istituto di scuola superiore Niccolini Palli.

Il direttore artistico Vittorio Ceccanti riserva per quest’edizione un programma a largo raggio che alterna concerti veri e propri a musica da ascolto, propone jazz, l’omaggio alla poesia del poeta livornese Giorgio Caproni con le sue opere messe in musica e la serata interamente dedicata a Nino Rota e alla musica nel cinema, al quarantennale della scomparsa del grande autore.

Da sinistra a destra: Barsotti, Lenzi, Vitti, Ceccanti e Guidi

Alla conferenza stampa hanno partecipato: Luciano Barsotti, presidente del Rotary Livorno; Simone Lenzi, assessore alla Cultura del Comune di Livorno; Riccardo Vitti, presidente della Fondazione Livorno; Vittorio Ceccanti, direttore artistico della manifestazione; Stefano Guidi, direttore dell’Istituto musicale Mascagni.

Questo il programma nel dettaglio:

Mercoledì 21 agosto ore 21 The Bass Gang “dai classici dei classici ai classici del rock”

Giovedì 22 agosto ore 21 Museo di Storia Naturale “Nino Rota ClassicoCinema”

Venerdì 23 agosto ore 21 Cisternino di Città “A passo di Fandango”

Sabato 24 agosto ore 21 Grand Hotel Palazzo “Pianofortissimo”

Domenica 25 agosto ore 21 Museo di Storia Naturale “Gli ‘archi’ di Mozart e Brahms”

Lunedì 26 agosto ore 18 Parco Pubblico di via Giordano Bruno-Fiorentina “IN & OUT Musica sul prato”

Martedì 27 agoisato ore 21 Mercato Centrale ore 21 “Viola & Viola dall’opera al tango”

Giovedì 29 agosto ore 21 Fortezza Vecchia “LOVE IS LOVE piano solo”

Venerdì 30 agosto ore 21 Villa del Presidente “Violini virtuosi”

Sabato 31 agosto ore 21 Museo di Storia Naturale “Diavolo Sentimentale”

Domenica 1 settembre ore 6,30 Fortezza Vecchia “Concerto all’alba” ore 21 ISSM P. Mascagni “Musica per la poesia di Giorgio Caproni”

Lunedì 2 settembre ore 21 Mercato Centrale “Sax Contamination”

Martedì 3 settembre ore 21 Grand Hotel Palazzo “Chamber Music”

Mercoledì 4 settembre Biblioteca dei Bottini dell’Olio ore 19 “Leonardo 500” ore 21 “Un flauto all’opera”

Giovedì 5 settembre ISSM P. Mascagni “Risonanze di paesaggi”

Venerdì 6 settembre ore 21,30 Museo Piaggio “Concerto jazz”

Sabato 7 settembre ore 21 Museo di Storia Naturale “Da Beethoven al jazz”

24,25,26 agosto e 2,3 settembre ore 15,30 ISSM P. Mascagni “Concerti pomeridiani”

I concerti pomeridiani compresi il concerto del Parco Pubblico di Fiorentina sono a ingresso gratuito.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,