Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

sabato 23 giugno 2018

Tra i giovani di ieri il M5s è l’erede del Pci e Forza Italia della Dc


(Marco Ceccarini) Livorno, 10 marzo – Il percorso si sta compiendo. Il M5s sta sempre più diventando, a scapito del Pd, il punto di riferimento di coloro che una volta votavano Pci. Gli ex elettori della Dc, invece, oggi guardano soprattutto a Forza Italia e in subordine alla Lega. Questo, almeno, è quanto emerge da uno studio della Swg, una delle più autorevoli società di analisi politica d’Italia, che ha esaminato i flussi elettorali di chi, nel 1987, era appena maggiorenne e adesso ha almeno 49 anni (alla Camera si vota a 18 anni e al Senato a 25 anni, ndr).

Coloro che nel 1987 votarono il Pci, alle ultime elezioni hanno scelto in gran parte il M5s, nella misura del 35%. Il 32% ha invece votato il Pd. A Leu è andato il 10%, alla Lega il 9% ed a Potere al Popolo il 5%. Secondo la Swg, il restante 9% dei voti di chi nel 1987 andava per la prima volta alle urne, oggi lo ha diffuso fra tutti gli altri partiti. Il 20% di quell’elettorato si è astenuto.

Per quanto riguarda la Dc, invece, secondo la Swg, chi nel 1987 la votava, il 4 marzo scorso ha scelto Forza Italia nel 29% dei casi, la Lega nel 20% dei suffragi espressi, il Pd e il M5s nel 18% dei casi, mentre il restante 15% ha optato per una delle altre sigle politiche. In questo caso il 32% di chi votò per la prima volta alla Camera e al Senato oggi si è astenuto dall’esprimere una preferenza politica.

Il sondaggio della Swg, dunque, mostra il cammino a sinistra del M5s, i cui elettori provengono in gran parte del vecchio Pci, mentre Forza Italia e Lega si propongono come gli eredi della Dc. Il Pd, che deriva dalle tradizioni politiche sia dei democristiani che dei comunisti italiani, rimane in subordine su entrambi i fronti e rischia di non essere l’erede politico del Pci e tantomeno della Dc.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,