Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

venerdì 20 Settembre 2019

Tragedia sul porto a Livorno, marittimo cade da una nave da crociera ed annega


(Mirko Branca) Livorno, 5 settembre 2019 – Tragedia al porto di Livorno. Un marittimo filippino imbarcato sulla Vision of the Seas, una nave da crociera battente la bandiera delle Bahamas, ha perso la vita nella mattinata di oggi, giovedì 5 settembre, dopo essere caduto in mare da un ponte della grossa imbarcazione. Immeditamente i colleghi hanno dato l’allarme. A nulla però è servito l’intervento dei sommozzatori dei Vigili del fuoco che non hanno potuto far altro, a fine mattinata, che recuperare il corpo senza vita dell’uomo. Si tratta di un filippino di 26 anni. Stava lavorando sulla murata della nave, ancorata al molo 47, quando ha perso l’equilibrio ed è caduto, annegando in mare.

Secondo la ricostruzione dei fatti, al momento dell’incidente il lavoratore stava pulendo alcune strutture esterne della Vision of the Seas, nave della Royal Carribean, compagnia con sede negli Stati Uniti, che periodicamente attracca a Livorno con il suo carico di crocieristi desiderosi di fare una tappa in Toscana. Purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La Capitaneria di porto ha avviato un’indagine per appurare cause, dinamiche e circostanze di quello che sembra essere un incidente.



Foto del profilo di Redazione

About Redazione,