Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

29 Settembre 2020

Usl. Aumentate vaccinazioni bambini fino a 6 anni. Pagamento ticket on line


Livorno, 16 ottobre. Aumentano significativamente le dosi di vaccino somministrate ai bambini nel territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.
Il confronto tra le vaccinazioni eseguite nei mesi di luglio ed agosto 2017 e quelle effettuate negli stessi mesi dell’anno precedente permette infatti di evidenziare un incremento sia per il vaccino Mpr (morbillo-rosolia-parotite) che per l’esavalente (tetano-difterite-pertosse-polio-epatite B-emofilo), riservati ai bambini da 0 a 6 anni residenti nel territorio aziendale.
In particolare si registra un aumento del 5% circa per quanto riguarda il vaccino esavalente, che passa da 3179 dosi a 3338, e del 9% circa per l’Mpr, da 2172 a 2376.
Restano invece invariate le somministrazioni per quanto riguarda il vaccino tetravalente Dip-Ipv (difterite-tetano-pertosse, polio inattivato).
I dati sono incoraggianti, anche considerando il fatto che questo incremento nelle somministrazioni nel 2017 non tiene conto di una possibile sottostima dovuta al ritardo nell’inserimento nell’anagrafe vaccinale regionale ufficiale (SISPC) delle vaccinazioni degli ultimi mesi.
“Si tratta di dati preliminari – ha evidenziato il direttore dell’area Igiene e sanità pubblica dell’Azienda USL Toscana nord ovest Alberto Tomasi – e sicuramente troppo ravvicinati rispetto all’entrata in vigore del nuovo decreto legge per attribuirne i meriti a quest’ultimo. E’ però questo un segnale del buon lavoro portato avanti in questi mesi dal personale sanitario dell’Azienda e dai pediatri di libera scelta, presenti capillarmente sul territorio, il cui contributo si conferma indispensabile per lo svolgimento dell’attività vaccinale”.
PAGAMENTO TICKET ON LINE. In tutti i territori dell’Azienda USL Toscana nord ovest è adesso possibile effettuare i pagamenti del ticket per prestazioni sanitarie tramite la piattaforma telematica Iris attivata dalla Regione Toscana per semplificare il versamento dei tributi regionali e per consentire ai contribuenti di pagare tramite internet.
Questa nuova funzionalità è all’interno della progettualità più ampia del nuovo sistema regionale Cup 2.0 attivo presso quasi tutti gli ambiti territoriali dell’Azienda e che, come era già stato annunciato, permette prenotazioni più semplici e, appunto, pagamenti del ticket anche on line.
La piattaforma Iris è accessibile attraverso autenticazione con la Tessera Sanitaria attivata, nel qual caso si potranno visualizzare tutte le proprie posizioni debitorie aperte, oppure anche in maniera libera disponendo del codice fiscale del debitore e del codice IUV (Identificativo della prestazione) potendo, in questo caso, procedere anche al pagamento per conto dei propri familiari.
I cittadini possono effettuare i pagamenti comodamente online, utilizzando carte di credito e carte prepagate(recanti marchio Visa, Visa Electron, Mastercard, Postepay circuito Visa Electron), accedendo alla sezione Servizi Online del sito dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest (www.uslnordovest.toscana.it) oppure direttamente alla piattaforma Iris ( https://iris.rete.toscana.it/public/)
Per coloro che hanno scaricato l’App Smart SST, la App del Servizio Sanitario della Toscana che permette di accedere attraverso i dispositivi mobili a molte funzioni quali la consultazione di referti di laboratorio e radiologia, la funzione che permette il pagamento online attraverso Iris è già disponibile con le stesse caratteristiche citate. L’App Smart SST è scaricabile attraverso i totem PuntoSi, disponendo della Tessera Sanitaria attivata, oppure è ottenibile gratuitamente dal Play Store di Google e dall’Apple Store iOS.
Il servizio Iris consente inoltre di pagare anche in modalità “carrello” per più tributi e pagamenti regionali, versando in un’unica soluzione le somme dovute. (dg)