Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

7 Luglio 2020

Zona logistica toscana, Provenzano rassicura Rossi: “Livorno non sarà esclusa”


(Mirko Branca) Firenze, 3 giugno 2020 – Non ci sono ostacoli, né giuridici né politici, alla presenza dell’area di crisi complessa di Livorno e del suo porto nella futura zona logistica semplificata rafforzata, o Zlsr, della Toscana.

E’ arrivata in tempi brevissimi la risposta del ministro per il Sud e la coesione territoriale, Giuseppe Provenzano, alla lettera inviatagli alcuni giorni fa dal presidente della regione Toscana, Enrico Rossi, che aveva chiesto delucidazioni circa l’ipotesi che Livorno venisse esclusa.

“Ringrazio il ministro Provenzano per la tempestività e la puntualità del suo intervento, che fuga ogni dubbio circa la possibilità che Livorno e il suo scalo possano essere inseriti nelle Zlsr così come modificate dalla finanziaria 2019”, ha commentato il presidente Rossi.

Il governo, dunque, ha assicurato che anche l’area di Livorno potrà essere ricompresa tra quelle cui si applicano gli incentivi economici e in futuro anche il credito d’imposta, oltre alle misure di velocizzazione procedurale, agli interventi regionali e nazionali di sostegno alle infrastrutture e alle imprese.

Nel frattempo, a livello regionale, va avanti il lavoro di progettazione della zona logistica toscana.