Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

18 Luglio 2024

L'orchestra diretta da Vittorio Ceccanti, direttore artistico del Livorno Music Festival (foto tratta da Facebook)

Il Livorno Music Festival giunge all’undicesima edizione ed amplia il tessuto degli incontri


(Angela Simini) Livorno, 21 agosto 2021 – Livorno Music Festival and International Academy giunge quest’anno all’XI Edizione e, nonostante i problemi causati dal covid, produce in presenza ed anzi amplia il tessuto degli incontri, organizzata dall’Associazione Amici della Musica di Livorno, in compartecipazione con il Comune di Livorno, l’ISSM “P.Mascagni” e Scorpio Pubblicità, con il contributo di Fondazione Livorno e Regione Toscana. L’Associazione si è costituita il 15 marzo 2011 con sede a Livorno. senza scopo di lucro, ma col preciso scopo di promuovere a largo raggio la cultura musicale tra la popolazione anche attraverso l’incontro tra generazioni e tra culture diverse.

Sono infatti invitati a partecipare agli eventi musicali e alle prestigiose Master Classes allievi e musicisti provenienti da tutto il mondo. E sono interessate e dunque valorizzate più sedi nella città in questa manifestazione che si chiuderà il 10 settembre prossimo : una 26 giorni di spettacoli, concerti e studio, che faranno risuonare di note tutti gli angoli di Livorno. Grande anche la varietà dei linguaggi e delle tecniche della musica colta, moderna e contemporanea, con la presenza del jazz, delle forme musicali popolari, dell’improvvisazione e la contaminazione dei generi.

Hanno collaborato a questa importante iniziativa la Fondazione Scuola di Musica di Fiesole, la Fondazione Piaggio col patrocinio della Provincia di Livorno, della Fondazione Livorno Arte e Cultura e Autorità Portuale.

Si segnalano come sponsor Gianni Cuccuini, il Rotary Club Livorno e l’Oriente di Livorno. Sponsor Tecnico: l’Hotel Gran Duca di Livorno e Menicagli Pianoforti.

Il Maestro Vittorio Ceccanti, direttore artistico del Festival ha dichiarato: “Da livornese sono felice e orgoglioso, a nome dell’Associazione Amici della Musica di Livorno, di presentare l’undicesima edizione del Livorno Music Festival, la più grande edizione di sempre che porta il festival al primo posto in Italia e tra i primi in Europa per numero di corsi di perfezionamento e opportunità concertistiche per i giovani talenti, con un calendario di eventi di altissimo profilo internazionale”. Ed ha aggiunto per chiarire il valore didattico della musica, soprattutto quando si suona insieme: “Un gruppo di musicisti dal più piccolo alla più numerosa orchestra, è come una famiglia: suonare insieme ci insegna a rispettare gli altri, imparare dai compagni, sviluppare le proprie capacità, grande disciplina e forza di volontà e avere fiducia in se stessi, tutti aspetti necessari per affrontare la nostra vita. E’ con questa filosofia che ho sempre scelto gli artisti che sposano gli stessi obiettivi e che hanno fatto della loro vita una missione per la musica con profonda umiltà e senso del rispetto reciproco, valori che abbiamo tutti il dovere di diffondere per costruire un mondo migliore da lasciare ai nostri giovani che oggi hanno difficoltà a credere nel futuro”.

Il programma prevede 26 corsi di perfezionamento musicale e strumentale, tenuti da maestri molto quotati nel panorama concertistico e 20 concerti dei quali saranno protagonisti oltre 50 artisti di livello internazionale e oltre 80 giovani selezionati su 270 provenienti da tutto il mondo che parteciperanno ai corsi.

Ecco i luoghi in cui si terranno le Master Classes: Palazzo della Gherardesca, sede dell’Istituto Mascagni, Cisternino di Città, Biblioteca dei Bottini dell’Olio, Fortezza Vecchia.

I giovani musicisti che partecipano al Festival avranno l’opportunità di suonare nel cartellone dei concerti tramite selezione video, di eseguire un recital nella Stagione Concertistica 2022 della Scuola di Musica di Fiesole, di partecipare al Premio Maxwell Davies per la commissione di un brano in prima assoluta eseguita da ContempoArtEnsemble, di essere selezionati per il Concorso di Composizione Veretti 2022.

Alcuni studenti avranno inoltre l’opportunità di entrare in prestigiose Università di musica in Europa e Stati Uniti grazie ai rapporti del Festival con alcune delle maggiori istituzioni di questi Continenti.

Il Rotary Club Livorno e l’Oriente di Livorno da tanti anni mettono a disposizione le borse di studio per gli allievi più meritevoli.

Il programma è facilmente scaricabile su Livornomusicfestival.com. Ricordarsi il Green Pass.

La prenotazione è obbligatoria e si può effettuare dalle ore 9 alle 17 via e-mail a promozionelivornomusicfestival@gmail.com oppure tramite messaggio whatsapp o sms al numero 3279344731 scrivendo nome, cognome, recapito telefonico ed e-mail dei partecipanti.

Per evitare il rischio di assembramenti si consiglia di acquistare i biglietti in prevendita alla segreteria del Festival presso l’Istituto Mascagni in via Galilei 40 Livorno, tutti i giorni dal 16 agosto al 7 settembre dalle 10,30 alle 12,30.

Costo dei biglietti per concerto euro 10: posto unico non assegnato.

€ 0,50: ridotto artisti e studenti del LMF

Ingresso gratuito: under 12 Biglietti con convenzione per gli eventi in Fortezza Vecchia:

€ 10: concerto ore 21:00 + € 8 apericena ore 19:30 al bar della Fortezza € 10: concerto all’Alba ore 6:30 + € 2 colazione al bar della Fortezza

La biglietteria apre 30 minuti prima dell’inizio nel luogo dell’evento.

Tags: , ,