Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

12 Luglio 2024

Bastianich e il suo gruppo (foto fornita da Masiero)

Joe Bastianich e la Terza Classe in scena al The Cage il 18 dicembre


(Andrea Masiero) Livorno, 11 dicembre 2021 – Sabato 18 dicembre alle 22 sul palco del The Cage Theatre, per tutti conosciuto semplicemente come The Cage, di via del Vecchio Lazzaretto 20 a Livorno, si esibirà Joe Bastianich e la Terza Classe. Si tratterà del primo evento di sapore internazionale della nuova stagione del locale gestito dal bravo Toto Barbato.

Joe Bastianich è un nome che suonerà sicuramente familiare anche a coloro che non sono appassionati di musica rock. Infatti si tratta del famoso ristoratore che è stato uno dei giudici delle prime edizioni di Masterchef, l’italo americano burbero che spesso apostrofava i malcapitati concorrenti rei di propinargli un piatto non all’altezza delle sue aspettative col famoso epiteto “Vuoi che muoro?” Ma Joe Bastianich è anche molto più di questo. Oltre ad essere uno dei pezzi grossi della ristorazione a stelle e strisce si è saputo anche imporre come personaggio televisivo di notevole caratura su entrambe le sponde dell’oceano ma soprattutto ha dimostrato di essere pure un valido musicista e cantante in ambito rock e folk. Dotato di un approccio grintoso e competente alla musica che lo ha portato ad esibirsi sia da solo che come frontman di una band su molti palcoscenici della nostra penisola e all’estero. Ma la passione per la musica non è affatto una nuova e recente sfaccettatura del suo essere un uomo di spettacolo. Infatti come moltissimi altri ragazzini del Queens degli anni settanta è cresciuto con una chitarra elettrica in mano cantando davanti a un microfono pezzi rock ‘n’ roll e punk insieme alla sua band di adolescenti in cerca di fama e fortuna ma anche, più spesso, soltanto di voglia di far casino divertendosi. Il classico background insomma che però ha continuato a coltivare e che lo ha portato dopo i cinquant’anni a dedicarsi ad esso con sempre maggiore professionalità e con risultati più che soddisfacenti. Adesso ha sostituito l’elettrica con una chitarra acustica e gira facendosi accompagnare da una band di ragazzi napoletani, La terza Classe appunto, proponendo uno show di brani originali dal suono elettro acustico che si rifanno alla migliore tradizione nordamericana, spaziando così dal country al folk per approdare al rock di stampo più classico.

Un’ottima occasione quindi per passare un piacevole sabato sera in compagnia della buona musica e nel massimo rispetto delle norme anticovid. A seguire lo show come ogni sabato sera ci sarà il Cage Night Party per gli amanti della discoteca.